“A me il matrimonio porta sfiga. Ne ho avuti due, e altrettanti divorzi”. Di certo non un buon incipit, questo, quando si apre la tematica del matrimonio. A parlare è Antonella Clerici, che guarda oggettivamente al suo passato e ne trae delle conclusioni autorioniche. “In una famiglia bisogna imparare a superare i momenti di tensione. L’innamoramento, quello che ti fa tremare le gambe dicono che dura due anni. La nostra storia, tra alti e bassi, come quelle di tutte le coppie, dura da otto“.

antonella-clerici-e-eddy-martens-matrimonio-alle-porte
Antonella Clerici e Eddy Martens matrimonio alle porte

Antonella Clerici e Eddy Martens pensano al matrimonio

Questo è quanto invece ha aggiunto in riferimento alla sua relazione stabile e consolidata con Eddy Martens, con il quale però non è convolata a nozze. Padre della piccola Maëlle, Eddy non è di certo uno qualunque per Antonella, che sembra davvero pronta a tutto purché la loro relazione resti così com’è: forte. A giurare che la coppia stia valutando il matrimonio, è il settimanale Nuovo, che fa trapelare questa indiscrezione. Il non-matrimonio, forse, è stata una sorta di precauzione scaramantica visti i precedenti fallimenti? O i due attendevano il momento più opportuno? Per ora niente è stato confermato e le dichiarazioni di Antonella farebbero pensare al contrario.

Sono molto serena, sto vivendo un bel periodo. Con Eddy restiamo una coppia molto passionale, con normalissimi alti e bassi, così come succede a tutti. Siamo capaci di farci i dispetti a vicenda ma, nello stesso tempo, non riusciamo a stare l’uno senza l’altra. Siamo un po’ come il sole e la luna: abbiamo una grande forza attrattiva, pur essendo molto diversi“.

Questo, però, è quanto la conduttrice de “La prova del cuoco” ha affermato ad inizio settembre. Sembra che le vicende turbolente, tra allontanamenti e tradimenti, che li avevano sconvolti siano solo un lontano ricordo e che ora si guardi al futuro. La domanda che sorge spontanea è: questo futuro implica un abito da sposa oppure no? In effetti, ciò che conta è che la loro famiglia sia felice, per il resto sembra che tutto sia ancora da vedere.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here