Ambra Angiolini compleanno: l’icona di Non è la Rai compie 43 anni

Ambra Angiolini festeggia 43 anni: buon compleanno

L’attrice Ambra Angiolini compie 43 anni. Oggi mercoledì 22 aprile 2020, la compagna di Massimiliano Allegri festeggia il suo compleanno in lockdown. Ambra è ricordata anche per il suo esordio in “Non è la Rai“, programma di Gianni Boncompagni degli anni ’90. L’ex di Francesco Renga sta vivendo la quarantena a Brescia, insieme ai suoi due figli Leonardo e Jolanda, lontana dai propri cari.

L’amore però, si sa, vince tutte le distanze. I genitori dell’attrice hanno fatto recapitare a casa dell’Angiolini una torta di fragole in una scatola a forma di cuore. Non poteva mancare il bigliettino di auguri con dedica: “Buon compleanno con tanto amore da mamma e papà“.

Compleanno di Ambra Angiolini: “Sono 43 anni e sono pronta a ricostruire il mondo”

Ambra, condivide subito il gesto d’amore di mamma e papà su Instagram, dedicando loro parole d’affetto:” Mamma e papà arrivano ovunque … come tutto il mare d’amore che sta arrivando già da mezzanotte +43 e sono pronta a ricostruire il mondo, quarantena solo fisica perchè mentalmente sono in mezzo ad un mare di persone mondo solo fisica perché mentalmente sono in mezzo ad un mare di persone”.

ambra angiolini
Ambra Angiolini

Moltissimi i messaggi di auguri per lei dal mondo dei Vip e non solo. Ermal Meta scrive: “Buon Compleanno Donna Speciale!“, Cristiana Capotondi:” Auguri Donna Speciale. Abbracciamo te e Brescia, il suo spirito, la sua forza e la sua capacità di servizio. Auguri! LA CRI”.

Ambra Angiolini: “Con Allegri ci sentiamo al telefono… una volta non ero così saggia…”

L’Angiolini, ex compagna di Renga, oggi è sentimentalmente legata a Massimiliano Allegri. La coppia, però, sembra non stia passando la quarantena insieme. L’ex allenatore, infatti, non si trova a Brescia con la sua fidanzata, ma a Livorno con il padre ed il figlio più piccolo, avuto dall’ex compagna.

In una recente intervista al Corriere della Sera Ambra ha dichiarato: Ci sentiamo al telefono. Abbiamo vite complicate. Tutti veniamo da una famiglia di appartenenza e quando scoppia un caso del genere i primi affetti dominano su tutto il resto. Anche questo è un modo per diventare grandi in amore… Una volta non ero così saggia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.