La fragilità di Alessia Marcuzzi: l’angoscia del segreto nascosto

La conduttrice televisiva Alessia Marcuzzi non si nasconde e mette a nudo tutte le sue fragilità. La rivelazione shock durante un'intervista

Le confessioni recondite da brividi di Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi, Alessia Marcuzzi news, Alessia Marcuzzi, gossip, gossip news, notizie gossip,
Alessia Marcuzzi news

La conduttrice de l’Isola dei Famosi 2017 non si nasconde più e svela la sua più grande paura di vita. Alessia Marcuzzi raggiante, sorridente e spensierata: a prima vista. Così siamo abituati a vederla nel corso delle sue apparizioni televisive. Ma anche lei è un essere umano. Come tutti noi. In quanto tale ha le sue debolezze e le sue sofferenze intime. Alessia Marcuzzi ha deciso di renderle pubbliche e di parlarne. Le sue confessioni scioccanti sulla vita privata lasciano di stucco i fan telespettatori. Scopriamo cosa attanaglia la bella Alessia.

Alessia Marcuzzi la rivelazione inquietante della Pinella

Alessia Marcuzzi, Alessia Marcuzzi news, Alessia Marcuzzi, gossip, gossip news, notizie gossip,
Alessia Marcuzzi news

Alessia Marcuzzi sciocca tutti dopo le sue ultime rivelazioni rilasciate al settimanale Grazia nel corso di un’intervista. Un contenuto profondo e riflessivo sulla propria vita privata al presente e al futuro. Le sue dichiarazioni rivelano un lato inedito di se stessa: “È davvero brutta da dire. Ma ho paura di morire da sola. Credo che sia la mia unica angoscia e non ne conosco i motivi. Ho una famiglia grande, allargata e bella. Ma l’ansia di essere abbandonata, quella c’è.

Io sono sempre stata un’impulsiva, una che si innamorava e che, appena finiva il sogno, mollava. Se il cielo diventava brutto, cambiavo continente. Solo adesso, con Paolo sto imparando che l’amore è anche impegno, investimento e fiducia. Ogni tanto litigo con lui per riaccendere il nostro rapporto. Lavorarci insieme, sull’amore, è una cosa bella, anche se per una come me è davvero faticoso. Quindi ogni tanto ricorro alla strategia della litigata. Mando a fuoco tutto, così tutto si riaccende di nuovo. Praticamente rompo e ricucio tutto da sola: mi arrabbio, litigo, costruisco pace. Paolo mi dice: “Fai tutto tu, lo fai per te, se ti serve, accomodati pure”.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.