Gossip news gente vip – L’ex gieffino Nando Colelli si lascia intervistare dal settimanale Visto e afferma di lavorare di giorno come operaio e durante il tempo libero si dedica alla sua carriera nell’ hard. Nando è già arrivato al suo terzo film a luci rosse e confessa: “Il mio è un mestiere come un altro e me ne frego del giudizio degli altri, faccio tanto sesso facile e in più mi pagano pure. La pornografia mi ha sempre affascinato, a otto anni guardavo i film porno di nascosto. Dopo il Gf mi sono buttato sull’hard, in tv non c’è posto per tutti“.

Nando Colelli dal Gf ai film per adulti
Nando Colelli film hard: Tanti soldi per fare sesso

Colelli assicura che in realtà di giorno lavora nella ditta di verniciatura di infissi dello zio: “Nel tempo libero alterno l’attività di attore porno a quella delle serate nelle discoteche“. Alla domanda se lo fa per soldi o è sesso-dipendenza risponde: “Mi piace fare tanto sesso, di soldi se ne guadagnavano molto di più prima che arrestassero il mio produttore“. E gli ex colleghi del Gf cosa dicono di questa nuova esperienza: “A Biagio D’Anelli non importa se mi sono dato all’hard, Guendalina Tavassi prima me lo aveva sconsigliato, poi ha capito che avevo bisogno di soldi“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here