Ronaldinho, campione del Flamengo, in questi giorni è tornato ad essere protagonista del gossip. Sembrerebbe che il calciatore sia stato coinvolto in uno scandalo a luci rosse. Di cosa si tratta? Di un video hard (clicca e guarda) in cui viene ripreso mentre si dedica all’autoerotismo. Il video, a quanto pare, doveva essere privato invece e’ finito su Youtube e tutti possono guardarlo. Ronaldihno e tutto lo staff che gli ruota intorno si sono mostrati non poco adirati per ciò che è accaduto minacciando anche di intervenire legalmente per punire coloro i quali si sono resi responsabili di questa violazione della privacy. L’unico che ha cercato di buttarla sul sarcastico? Vanderlei Luxemburgo, il tecnico del Flamingo, che si è dichiarato ben poco interessato a guardare Ronaldinho intento a masturbarsi.

Il video hard così come quello di Belen, ha subito suscitato la curiosità degli internauti, che si sono messi “all’opera” per ricercare il video, apparso ieri per poche ore su Youtube, ma poi subito eliminato per il suo contenuto porno.  Il video, tuttavia, esiste ed è visibile in tutti i siti hard, vietati ai minori di 18 anni (tra cui X Videos, lo stesso sito che rese possibile la visione gratuita del video hard di Belen Rodriguez, per diversi giorni, prima che venisse ritirato del tutto).

LASCIA UN COMMENTO