Più di 34 millioni di visualizzazioni in pochi giorni e un inno e forse anche omaggio al lato b di Jennifer Lopez: questo è il video di “Booty” in cui la Lopez canta e si esibisce insieme a Iggy Azalea in una danza sfrenata ed hot che non ha potuto che entusiasmare i milioni di fan della cantante. Strusciamenti e movenze hot, mini dress e tacchi altissimi sono le armi che la cantante del Bronx ha scelto per la versione remix del singolo della Lopez contenuto nel suo nuovo album “A.K.A”. Nel video si coglie una certa intesa tra le due cantanti, tanto che la Azalea palpa anche il lato b di Jennifer: un gesto che non avrà suscitato poche invidie da parte dei fan.

Jennifer Lopez e Iggy Azalea hot nel  video Booty, oltre 34 millioni di visualizzazioni
Jennifer Lopez e Iggy Azalea hot nel video Booty, oltre 34 millioni di visualizzazioni

Jennifer Lopez e Iggy Azalea lato b – Il singolo “Booty” nella sua versione remix porta la supervisione di Pitbull e infatti unisce parti cantate e reppate cantate dalla Azalea, che nel video però non è così onnipresente come J.Lo che dà il meglio di sè mettendo in mostra il suo famoso lato b, quasi sembra offra su un piatto d’argento uno degli aspetti di lei che il pubblico maschile ha sempre amato. Il suo toyboy Casper Smart ha dichiarato di non aver ancora visto il video: un dichiarazione che ha lasciato così di stucco tutti al punto che si pensi sia uno scherzo, e che magari il ragazzo si sia voluto astenere dai commenti.

Secondo però l’altra fetta di pubblico, quello che si lascia meno conquistare dal fascino caliente della Lopez, il video rasenterebbe il porno, così hanno commentato alcuni utenti di You Tube. Il canale però sembra non la pensi allo stesso modo, ritenendo che le immagini forse non siano poi tanto forti dato che non si è parlato di censure.

Anche Jennifer Lopez ha scelto quindi di dare una svolta più hot e sexy ai suoi video, e chissà che non sia un modo per alzare le vendite del suo ultimo album che sembra non abbia riscosso tanto successo dall’uscita.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO