Nello storico studio di Cinecittà Maria De Filippi il 16 settembre 2013 alle ore 14.45 tornerà a condurre “Uomini e Donne“, con nuove liti e nuovi amori. E’ stata già registrata la prima puntata, sul contenuto della puntata mistero assoluto, almeno per il momento. Dalla pagina di Uomini e Donne non arrivano dettagli o conferme ufficiali. Qualche indiscrezione sostiene che Maria De Filippi abbia deciso di partire subito entrando nel vivo delle nuove puntate, senza appuntamenti per i resoconti della serie “dove li avevamo lasciati”. Non è escluso comunque che i protagonisti della scorsa stagione faranno delle comparsate. Secondo voci insistenti si parte con il Trono Over, la formula che lo scorso anno ha fatto registrare il numero maggiore di ascolti.

Uomini e Donne 2013/2014 prima puntata
Uomini e Donne inizia il 16 settembre con il Trono Over e la prima sfilata

C’è grande attesa per rivedere in studio i protagonisti più gettonati, Antonio e Giuliano in primis. Ma ovviamente non mancheranno nuovi volti. Per quanto riguarda la schiera degli opinionisti appare assolutamente confermata la presenza di Gianni Sperti (con un look di cui non si sa ancora nulla) e la vamp Tina Cipollari. Non è stato invece ancora confermato il rumor che vorrebbe l’addio al programma di Karina, la bionda dai commenti al vetriolo diventata uno dei personaggi storici del programma. Karina sta muovendo i primi passi nel mondo della musica (sta per uscire il suo singolo) e quindi potrebbe aver scelto di dedicarsi al 100% in questa nuova esperienza artistica. Chiaramente si attendono news e aggiornamenti dalla pagina di Uomini e Donne: chi saranno i nuovi tronisti del Trono Blu? Tra i nomi dell’ultima ora è spuntato anche quello di Andrea Offredi. Chissà se Maria De Filippi sarà disposta a mettere una pietra sopra sul modo in cui ha scaricato Claudia D’Agostino. Vedremo dunque nuovi tronisti e nuove troniste e, come simpatico e interessante contorno, i nuovissimi e speranzosi corteggiatori. Dopo la presentazione ufficiale tutte le donne verranno chiamate a fare la prima sfilata di quest’anno, che già promette faville. Il tema della sfilata sarà l’estate e lì, tenetevi forte, ne vedremo davvero delle belle.

LASCIA UN COMMENTO