Zelig 2013 – Ieri sera 1 aprile è andata in onda su Canale 5 la decima e ultima puntata del programma televisivo condotto da Teresa Mannino e Michele Foresta. Il tendone di Piazzale Cuoco ha chiuso i battenti e salutato i telespettatori con i comici che hanno preso parte a questa stagione: il commesso Ikea Chicco Paglionico, Maurizio Lastrico, Sconsolata, Gioele Dix, Andrea Perroni e tanti altri. Ma a catturare l’attenzione è stato certamente il riuscitissimo duetto di Giovanni Vernia  e Marco Mengoni.

Zelig 2013: Giovanni Vernia Zelig: Imitazione Marco Mengoni
Giovanni Vernia: Zelig imitazione Marco Mengoni

Indossati i panni del cantante, Vernia ha interpretato una versione riscritta di “L’essenziale”, la canzone vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo, aiutato proprio dal vero artista, che si è prestato al gioco e ha acconsentito allo stravolgimento in chiave comica della sua canzone:
“Sostengono che a noi/non serve avere voce per sfondare/qui conta il look ormai/anche se sei una chiavica a cantare…Non accetterò/che adesso mi rovini la canzone/la mia non fa così/c’ho solo un po’ cambiato le parole…”
A conti fatti, quindi, se Vernia con l’imitazione di Fabrizio Corona ha stupito, con Marco Mengoni ha evidentemente fatto centro. Di recente ha dichiarato che, potendo scegliere, farebbe l’imitatore e, a questo punto, non ci rimane che attendere la prossima stagione di Zelig per vedere con quale altro personaggio deciderà di cimentarsi.

LASCIA UN COMMENTO