La vincitrice della prima edizione di The Voice of Italy è Elhaida Dani. Per lei un contratto discografico con la Universal. Al secondo posto Timothy Cavicchini. Al terzo Veronica De Simone. Al quarto Silvia Capasso. Questi i verdetti della finalissima condotta da Fabio Troiano e Carolina Di Domenico. Con l’inedito When Love Calls Your Name, scritta da Riccardo Cocciante e Roxanne Seeman Elhaida Dani, concorrente del Team Cocciante, si è aggiudicata il titolo della prima edizione dello show. La puntata inizia con un omaggio a Little Tony: i 4 coach Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù e Raffaella Carrà cantano Cuore matto. Quindi un applauso per Franca Rame. I giudici e i finalisti cantano insieme Viva la vida. Nel corso della serata Pelù indossa le parrucche per imitare la Carrà e Noemi. E quest’ultima “diventa” il rocker con capelli e baffi finti. I finalisti hanno cantato i loro inediti, il cavallo di battaglia e duettato con i rispettivi coach.

The Voice of Italy: Il vincitore della prima edizione è Elhaida Dani
The Voice of Italy: Il vincitore della prima edizione è Elhaida Dani

La voce calda e avvolgente della concorrente del team Cocciante, di origine albanese, è il vincitore del programma di RaiDue che ha sostituito le liti di “X Factor” con la simpatia e il fair play tra giudici e concorrenti. Dove persino il diablo Pelù si è rivelato un cuore d’oro e uno showman irresistibile. Ospite straniero della serata è stato Psy che ha cantato Gentleman, ma l’esibizione è stata registrata in un altro momento. Del resto, dopo i fischi all’Olimpico nel derby di Roma, il cantante aveva annullato tutti gli impegni italiani. Anche i Modà hanno partecipato in questa finale duettando con tutti e quattro i finalisti. Con The Voice of Italy, adattamento del format internazionale di grande fortuna, RaiDue ha ritrovato lo show musicale che aveva perduto dopo il passaggio di X Factor alla piattaforma Sky.

LASCIA UN COMMENTO