In prima serata su Italia 1, va in onda la seconda puntata di un nuovo game show, una nuova sfida per il conduttore più coraggioso della tv italiana, si chiama “The Cube La sfida” e al timone della nuova trasmissione c’è il simpaticissimo e bravo Teo Mammucari, che anche questa volta è riuscito a portare avanti un progetto, solo fino a qualche tempo fa irraggiungibile. Il progetto di portare in Italia un format internazionale nella sua vera forma senza doverlo adattare ai gusti un po’ troppo sempliciotti del nostro Paese. Per The Cube sono previste 3 puntate di test ma già dalla sua prima messa in onda, ha regalato spettacolo, divertimento e soprattutto novità ed originalità.


Come sono stati gli ascolti di The Cube andata in onda mercoledì scorso su Italia 1?
Buonissimi, The Cube al suo esordio ha ottenuto l’11,21% di share, un vero successo per Mammucari che non può che ritenersi soddisfatto del suo lavoro e del suo impegno, almeno, nella prima puntata possiamo dire che la sfida è stata vinta.
In che cosa consiste il gioco The Cube – La sfida, in onda su Italia 1?
Il gioco The Cube – La sfida, che va in onda direttamente dagli studi di Londra, ha un montepremi di 100.000 € che possono essere vinti tramite il superamento di 7 semplici giochi mentali e fisici da affrontare all’interno di un cubo in plexiglas di 16 m³. Il concorrente ha disposizione 9 vite e 2 aiuti. All’interno del cubo i suoni sono ovattati, le luci e il pubblico in studio di certo non aiutano molto la prova dei concorrenti che per riuscire devono mantenere i nervi molto saldi. Mammucari in intervista ha dichiarato: “Mi adeguo al format, è così forte che il conduttore non deve rovinarlo. Mi ha sempre fatto soffrire essere definito cattivello, tagliente. Quando l’ho fatto era perchè il format lo richiedeva”.

LASCIA UN COMMENTO