Flavio Briatore torna alla conduzione di “The Apprentice” dal 17 gennaio 2014. Programma che inizialmente aveva fortemente rifiutato e che ha deciso di condurre solo dopo aver parlato con Donald Trump. Di sicuro è un talent che potrebbe servire ai nuovi giovani come giuda, come stimolo per capire “cosa faranno da grandi”. Significativa la descrizione della sua vita, in cui Briatore parla del suo voler essere sempre in prima fila, dall’apparizione nel film di Tognazzi, dove si chiedeva perché dovesse essere solo una comparsa, oppure dei suoi viaggi in “500” verso la mitica Montecarlo degli anni d’oro, quando vedevano scendere i ricchi dalle barche e lui pensava “voglio essere uno di quelli che scende dalla barca”.

The Apprentice 2 dal 17 gennaio 2014 su Sky Uno HD
Flavio Briatore torna su Sky con The Apprentice 2

Briatore, sostiene che i giovani della sua generazione erano più “incazzati”, mentre i giovani di adesso sono penalizzati dal non aver questo sentimento. Insomma, serve ambizione, coraggio, voglia di cimentarsi su progetti diversificati, per riuscire nella vita. L’ultimo vincitore del Talent Francesco Menegazzo è stato ingaggiato per un anno da Flavio Briatore per realizzare un resort del Billionaire a Malindi. Il lavoro gli è riuscito molto bene, e sarà sicuramente riconfermato!

LASCIA UN COMMENTO