Gossip Tv –  La madre di Sara Tommasi, Cinzia Cascianelli,  racconta a “Domenica In – Così è la vita” il dramma della figlia. Alla presenza di Lorella Cuccarini e Don Mazzi, la madre della soubrette ha raccontato il dramma di sua figlia a seguito dell’ennesimo ricovero e periodo passato in clinica: Sara Tommasi, ridotta a un mucchietto di pelle e ossa, ha avuto un crollo, finendo per trascorrere giorni all’insegna di uno stato confusionale.

sara tommasi gossip news
Sara Tommasi: prima apparizione televisiva dopo il ricovero, è ingrassata

Ora la ragazza è a casa con la madre, che racconta di come sua figlia non mangiasse più, di quanto fosse fragile, e di quanto avesse bisogno di aiuto da parte dei medici. La madre racconta il suo stupore e il suo dolore di fronte agli individui che nonostante le condizioni della giovane, continuassero a sfruttarla senza il minimo scrupolo: dopo il ricovero però, ecco la resurrezione.

Sara Tommasi e Don Mazzi

Sta sicuramente meglio adesso, ha ancora bisogno di aiuto, ma sta tornando la Sara Tommasi di un tempo. C’è voluto del tempo, racconta la donna, per rendersi conto che le cose non andavano bene: la madre ha raccontato di essersi ammalata di Parkinson, cosa che ha destabilizzato la situazione, la donna si è trovata a esser presa dai propri problemi, distaccandosi dalla figlia che, aggiunge, sicuramente qualche problema lo aveva già.

Sara Tommasi: grazie alla fede e alla madre è riuscita a tornare sulla propria strada

Ha iniziato ad avvertire le prime avvisaglie di problemi all’inizio di maggio, ma non ha ricorso subito ai medici, ammettendo di aver sbagliato. Ha provato invece a convincerla da sola a rimboccarsi le maniche e tornare sulla propria strada.

Domenica in: A Così è la vita la madre di Sara Tommasi

Durante il programma è stato poi mandato un video dell’incontro della ragazza, ingrassata e sofferente, con Don Mazzi: ha dichiarato di essere serena, ma ha ammesso il ricovero in clinica.
Adesso vuole solo avere una vita migliore, lontana dai riflettori da sola con sua madre, che è divenuta la sua migliore amica. Il sacerdote le ha chiesto quali siano i suoi valori oggi, e lei ha risposto che la famiglia va sopra qualsiasi altra cosa.
Ha ringraziato poi don Michele Baroni per averla portata a Medjugorje avendola portata su una strada di fede che le ha riportato la serenità e la pace.
Conclude dicendo di volere anche l’aiuto di Don Mazzi.

LASCIA UN COMMENTO