Si è da poco conclusa la terza puntata della trasmissione canoraRicominciamo da Noi“, che torna anche quest’anno e che andrà in onda la domenica sera su LazioTv. A condurre il programma troviamo il bravo e simpatico presentatore emergente del momento Anthony Peth che, con il suo accento sardo e quella vena di ironia senza limiti, riesce ad intrattenere i telespettatori. Il format, ideato dal produttore televisivo Aldo Longo, avrà replica settimanale su GoldTv e per il pubblico nazionale da Giugno andrà in onda su Sky in seconda serata. Anthony Peth però non è solo in questa nuova avventura televisiva, ma è affiancato dall’attrice Maddalena Ferrara,  un’artista che finora abbiamo potuto seguire su diverse fiction e che si sta cimentando nella co-conduzione televisiva. Il programma è diretto dal regista Luciano Morelli.

Anthony Peth conduce Ricominciamo da noi su LazioTv

Un appuntamento importante della Domenica sera di Lazio Tv, che vede a confronto giovani cantanti provenienti da tutta Italia, pronti a sfidarsi per ottenere un posto alla finalissima che quest’anno si terrà a Sanremo e successivamente a Malta, del prestigioso premio “In onore a Lucio Battisti”. Una giuria di esperti musicali e del settore dello spettacolo (questa sera ha presenziato l’attrice e conduttrice televisiva Georgia Viero), capitanati dalla cantante internazionale Thamy, decreteranno per otto puntate il vincitore della puntata, fino ad arrivare alla finalissima e decretare chi, farà parte della rosa dei fortunati talentuosi al prestigioso concorso musicale.
Tanti i comici all’interno del cast volti già visti in diverse apparizioni, fra questi Bonaria Decorato (vincitrice di Jump su Canale 5), Patrizia Viglianti nota trasformista Mediaset, l’imitatore di Canale 21 Salvatore Mazza, la poliedrica Chiara Pavoni e l’attrice Valentina Gemelli, spesso ospite a Cinematografo.
Ogni puntata leggera e ricca di comicità all’interno di una vera e propria gara musicale vede sfilare una kermesse, che in questa edizione numerosa e variegata, fa compagnia al pubblico laziale della domenica sera, attraverso un nuovo contenitore reso parodia dei programmi musicali del momento, alternandosi fra un’imitazione canora e un bizzarro intervento comico. La vera gara canora prende posizione puntata dopo puntata per arrivare a quel posto tanto desiderato nella finalissima a Malta.

LASCIA UN COMMENTO