Pechino Express 3 puntata – Durante la terza puntata di questa edizione di Pechino Express, tra le tante avventure, tra gli ostacoli e le conquiste, una sorpresa è giunta per i nostri già noti concorrenti: arrivano i #coinquilini,  ovvero una nuova coppia che ha accettato la sfida dell’adventure-game. Si tratta di Stefano Corti e Alessandro Onnis, che formano il duo dei #coinquilini. Un’accoppiata che ha già conquistato il pubblico, con i completini abbinati, i cappelli e i megafoni. Non c’è più quiete in Birmania da quando sono arrivati loro e dire che già i #fratelli creavano abbastanza scompiglio.

I coinquilini a Pechino Express 3 puntata
I Coinquilini Stefano Corti e Alessandro Onnis sono la nuova coppia di Pechino Express 3

Pechino Express 3 puntata: Stefano Corti e Alessandro Onnis sono la nuova coppia dei #coinquilini

I #coinquilini sono decisamente partiti con il piede giusto, riuscendo a qualificarsi per la prova immunità e vincendola. Così facendo, si sono messi al sicuro fino al prossimo episodio, suscitando sicuramente il disappunto degli #eterosessuali. Questi ultimi, infatti, sono stati battuti dai nuovi arrivati e, purtroppo, Michael ha anche riportato un piccolo trauma al bacino durante la prova. Di certo, però, la coppia degli #eterosessuali non è comunque da sottovalutare e l’abbiamo vista entrare in collisione con quella dei #coreografi, che ne hanno criticato i metodi.

A Pechino Express 3 arrivano i #coinquilini

Il tutto, però, era ben lontano dai Coinquilini che si godevano il loro premio in un lussuoso albergo, tra cibo e massaggi. Conosciamoli meglio.
Stefano Corti ha ventinove anni, è milanese ed il pubblico lo conosce come una delle Iene, nelle vesti de Il Twerkatore e de L’Infiltrato. Per ben cinque anni è stato un animatore in villaggi turistici… e si vede! Inoltre, come dichiarato da Clementino, sembra che il rapper napoletano e Corti si conoscessero proprio per via del lavoro di animazione.
Su Alessandro Onnis invece sappiamo poco: anche lui milanese, è il miglior amico di Corti. In effetti la sintonia c’è ed è anche fruttuosa!
Vedremo come proseguirà la gara per questi due simpatici e buffi personaggi.

LASCIA UN COMMENTO