Nella giornata del 14 novembre, al Roma Fiction Fest, è stata presentata in anteprima per l’Italia la nuova miniserie dell’emittente televisiva statunitense HBO, Show Me a Hero. Negli Stati Uniti è già stata trasmessa questa estate mentre nel nostro paese partirà dal 17 novembre su Sky Atlantic HD alle ore 22:10, ma sarà disponibile anche su Sky On Demand e Sky Online.

Paul Haggis Roma Fiction Fest 2015
Paul Haggis e Marco Spagnoli

La miniserie, composta da 6 episodi di circa 60 minuti ciascuno, racconta la vera storia Nick Wasicsko, sindaco di Yonkers (cittadina statunitense dello Stato di New York) tra gli anni ’80 e gli anni ’90, che, durante il suo mandato, si ritrovò a fare da mediatore tra i favorevoli e i contrari alla costruzione, voluta dalla corte federale, di nuove case popolari per le persone di colore in una zona abitata in prevalenza da bianchi.

Questo nuovo progetto televisivo è stato creato da David Simon, già produttore e autore della serie HBO The Wire, e diretto da Paul Haggis, premio Oscar nel 2006 per la miglior sceneggiatura originale del film Crash – Contatto fisico. Nel cast, invece, figurano attori del calibro di Oscar Isaac nel ruolo del protagonista, Alfred Molina nel ruolo di Henry J. Spallone, Winona Ryder che interpreta Vinni Restiano e Jim Belushi che presta il volto al personaggio di Angelo Martinelli.

Il regista Haggis, ospite al Roma Fiction Fest, ha presentato in esclusiva la miniserie al pubblico italiano, mentre l’ideatore David Simon, a riguardo, ha dichiarato: “La storia narrata mi ha affascinato non soltanto come una storia politica, ma anche perché la questione della Yonkers del 1987 è la stessa che noi stiamo affrontando oggi. Stiamo tutti noi – ricchi, poveri, bianchi, neri o marroni – condividendo una porzione della stessa esperienza nazionale? Oppure il sogno americano è qualcosa di diverso da questo?”.

Se anche voi siete curiosi di vedere questa nuova miniserie televisiva molto apprezzata negli Stati Uniti, non perdete l’appuntamento con Show Me a Hero da martedì 17 alle ore 21:10 su Sky Atlantic HD.

LASCIA UN COMMENTO