Verissimo la famosa trasmissione condotta da Silvia Toffanin, che come tutti i sabati delizia il pubblico di Canale 5 grazie alla presenza di numerosi ospiti nazionali e internazionali, nella puntata di ieri 1 marzo 2014 ha avuto come ospite il grande mattatore della televisione italiana Paolo Bonolis. In questo caso è stata Silvia ad andare negli studi di Avanti un Altro ad intervistare il conduttore, con annesse gag esilaranti da parte di Bonolis, che come sempre ha dato il meglio di sé, sfoggiando un italiano perfetto (com’è sua consuetudine fare), cosa che non è sfuggita alla Toffanin, che gli ha chiesto come facesse ad avere un linguaggio così forbito.

Silvia Toffanin intervista Paolo Bonolis negli studi di Avanti un Altro
Paolo Bonolis a Verissimo si lascia intervistare dalla Toffanin e si diverte con gag esilaranti

Paolo candidamente ha detto di leggere molto e di amare la lingua italiana e, facendo questo lavoro che naturalmente si affida alla parola, vuole farlo al meglio. Il grande conduttore annovera tra le sue trasmissioni show di tutto rispetto “Ciao Darwin”, “Il senso della vita” e così via. Durante l’’intervista Bonolis si è divertito a fare battute alla Toffanin mettendola a disagio, lasciandola in balia del Bonus Daniel Nilsson con il compito di “massaggiarla” durante l’intervista per disturbarla e la cosa funziona: “Oddio, sono in palla” dice la Toffanin. E Bonolis: “Ma tuo marito non ti tocca? E allora, dai!”. Poi l’intervista si fa seria e alla domanda “Ti piacerebbe condurre di nuovo Sanremo?”  lui in linea con la sua figura professionale ha candidamente dichiarato “Se avessi delle idee nuove rispetto alla conduzione di un programma così importante qual è il Festival della Canzone Italiana, non esiterei a farla, per ora però non ci sono“. Voci sul web danno Bonolis come conduttore del Sanremo 2015… chissà. E’ comunque un dato di fatto che qualsiasi cosa Paolo conduce, diventa ben presto un successo. Al termine dell’intervista il padrone di casa prende in braccio la Toffanin e l’affida al bonus per l’uscita finale dagli studi di Avanti un Altro.

LASCIA UN COMMENTO