Gossip tv – Il cantante Marco Carta, oggi 2 febbraio 2013 è stato ospite a Verissimo e ha rilasciato la sua intervista alla conduttrice Silvia Toffanin. Dopo una pausa obbligata per la malattia che l’ha colpito e dal quale si è finalmente completamente ripreso torna a dedicarsi alla sua passione più grande: la musica. Nei primi posti di tutte le classifiche, il suo nuovo singolo Scelgo me, uscito in radio il 18 gennaio 2013, è già stato tradotto in spagnolo. Marco Carta ha già ottenuto due dischi d’oro con Mi hai guardato per caso e Necessità Lunatica e proprio in questi giorni, il 29 gennaio, è uscito il cofanetto che raccoglie tutti i suoi cinque album.

Marco Carta a Verissimo: Intervista foto
Marco Carta a Verissimo: Intervista foto

Marco Carta sarà a Maggio a Milano (Alcatraz) e a Roma (Atlantico) per due nuovi concerti, dopo che a causa dei problemi di saluti gli stessi erano saltati, con profondo dolore delle sue fans, dette le Cartine. Marco Carta, come fa notare Silvia Toffanin, è diventato un uomo, è maturato, ha cercato di migliorare il suo carattere e di trovare il giusto equilibrio di un ragazzo giovane arrivato al successo all’improvviso.
La conduttrice di Verissimo cerca poi di tirare fuori un po’ di gossip su Marco Carta e sulla sua tanto chiacchierata presunta omosessualità e Marco Carta commenta:

[quote type=”medium” align=”justify”] Vorrei avere dei figli, penso che sarei un padre severo. C’è stato il tempo per l’amore, ma non l’ho trovato. I flirt ogni tanto capitano e durano una settimana, ma non mi sono innamorato. Sono un libertino. Prima di entrare ad Amici, ho avuto una storia durata due anni, poi basta. Quando arriverà il momento di essere ancora più serio, lo saprete. Leggo ciò che scrivono di me sul web, ora ho capito che posso non piacere, ma se scrivono che sono gay non mi tocca, sono free. [/quote]

Verissimo puntata 2 febbraio 2013: Ospite Marco Carta
Verissimo puntata 2 febbraio 2013: Ospite Marco Carta

Vedi anche : Alessia Marcuzzi hot Lato b mozzafiato a Miami le foto

LASCIA UN COMMENTO