Sabato pomeriggio, Silvia Toffanin ha intervistato nello studio del Talk show di Canale 5 Verissimo, l’attore spagnolo Carlos Serrano che nella soap opera Il Segreto interpreta uno dei personaggi più amati e al tempo stesso discussi: il perfido Fernando Mesia. Durante l’intervista, Carlos ha ovviamente parlato del suo personaggio analizzando i suoi tratti caratteriali e la sua personalità.

Carlos Serrano ospite a Verissimo
Carlos Serrano e Silvia Toffanin

Carlos Serrano a Verissimo: “Il personaggio di Fernando ormai è parte integrante della mia carriera”

Carlos Serrano a Verissimo intervistato da Silvia Toffanin
Carlos Serrano a Verissimo

La conduttrice di Verissimo ha subito voluto togliersi una curiosità chiedendo all’attore come mai i personaggi estremamente cattivi possano apparire così affascinanti agli occhi del pubblico. Carlos Serrano ha dichiarato: “A tutti noi piace essere cattivi. Come tutti i cattivi il mio personaggio è la conseguenza di tante circostanze diverse. Io comunque lo difendo e, tutto sommato, per me è molto più divertente e stimolante interpretare un personaggio cattivo. Inoltre, Fernando riesce a guadagnarsi con il tempo, episodio dopo episodio, il favore del pubblico”. La Toffanin poi ha voluto sapere qualche piccola anticipazione riguardo le future azioni del diabolico Fernando e Carlos, rispondendo, ha spiazzato tutti i fan dell’amatissima soap opera: “Sangue, molto sangue. Fernando farà del male a qualcuno”. L’attore ha, inoltre, raccontato un brutto episodio capitatogli qualche tempo fa in Spagna: “Stavo camminando per le strade di Madrid quando, all’improvviso, mi hanno urlato ‘stupratore’. È stato un brutto momento in cui la realtà e la finzione è come se si fossero sovrapposte. Per certi versi è pericoloso. La gente pensa che Fernando Mesia sia reale”. Silvia Toffanin è poi tornata a concentrarsi sulla caratteristica principale di Fernando: la sua estrema crudeltà. Alla domanda su una possibile redenzione del personaggio, Carlos ha risposto: “Tutto può succedere. Tutti possono cambiare”.

Nello studio di Verissimo, tuttavia, non si è parlato solamente de Il Segreto. I telespettatori hanno potuto conoscere quelle che sono le grandi passioni di Carlos Serrano. Il cinema e il teatro rientrano certamente tra queste e l’attore ha confessato di aver avuto solamente 15 anni la prima volta che ha messo piede dentro un teatro insieme a una sua grande amica. Spazio poi a una domanda sulla carriera del giovane attore e su come il ruolo ottenuto ne Il Segreto l’abbia trasformata. Ecco cosa ha dichiarato Carlos: “Il Segreto ha cambiato la mia carriera ovviamente. È stata un’esperienza importantissima e il personaggio di Fernando ormai è parte integrante della mia carriera ma anche della mia vita. Nonostante questo non ha paura di rimanere ingabbiato nel ruolo. Cerco di essere versatile e di fare il mio lavoro sempre con grande passione”.

LASCIA UN COMMENTO