All’Anfiteatro della Quercia del Tasso è andata in scena la  commediaGente di facili Costumi” con Luciana Frazzetto e Geppi Di Stasio. Un omaggio a Nino Manfredi per celebrare, nella stagione teatrale 2014/2015, il decennale della scomparsa del grande attore attraverso la piéce che teatralmente lo ha più rappresentato attraverso un testo da lui stesso firmato e che è stata anche la sua ultima apparizione sulle scene.

Luciana Frazzetto e Geppi Di Stasio commedia teatrale Gente di facili costumi
Luciana Frazzetto e Geppi Di Stasio commedia teatrale Gente di facili costumi

La perfezione drammaturgica, l’esperienza degli attori, la sensibilità e la competenza del regista Massimo Milazzo hanno contribuito – si legge nella nota degli organizzatori – a rendere questo spettacolo una perla rara nel panorama del teatro da camera adatto a tutte le aspettative del pubblico“. La storia racconta le vicende di Anna, una ruspante e travolgente prostituta troppo rumorosa, e Ugo, uno scrittore insonne in crisi e disilluso dalla vita, che danno vita ad una frizzante commedia sullo sfondo di una società in declino dove il rispetto per i valori umani non trova più spazio per affermarsi Ironica malinconica ed estremamente divertente.
Tra i presenti ad applaudire i protagonisti della pièce teatrale oltre alla signora Erminia Ferrari Manfredi, la conduttrice televisiva Maria Monsè in compagnia della figlia Perla, l’attrice Adriana Russo, il presentatore televisivo Anthony Peth, il pr delle notti romane Angelo Ciccio Nizzo, il noto giornalista romano Antonello De Pierro, stampa e fotografi.
Credito foto: Gente Vip

LASCIA UN COMMENTO