Sanremo 2016 gli Stadio omaggiano Lucio Dalla sul palco dell’Ariston. Ci saranno anche loro al Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2016: gli Stadio. Gaetano Curreri leader e voce inconfondibile insieme al resto della band composto da Giovanni Pezzoli (batteria), Andrea Fornili (chitarra) e Roberto Drovandi (basso) si faranno largo in gara fra i ragazzi dei talent con «Un giorno mi dirai» testo di Saverio Grandi, musica di L. Chiaravalli, S. Grandi e Gaetano Curreri, è inclusa nell’album che si intitola ‘Miss Nostalgia’ e che verrà pubblicato il 12 febbraio, durante il festival.

Quest’anno, Curreri e i suoi compagni, saliranno sul palco dell’Ariston per la quinta volta, con un brano che racconta l’amore, dal punto di vista di un padre che, vedendo la figlia soffrire per la sua prima storia finita, rivive il suo passato, con la consapevolezza che l’amore valga sempre la pena di essere vissuto; la ballata accorata ha suscitato il primo dei rari applausi dei media all’ascolto delle canzoni in gara, qualcuno si è commosso. E’ possibile ancora commuoversi per una canzone, quando si coglie l’intenzione artistica: e Gaetano Curreri, uno dei più prolifici e autorevoli autori di titoli famosissimi, nonché leader degli Stadio, è uno che ha tutte le credenziali.

Sanremo 2016: Per  gli Stadio, si tratta del 15esimo album di studio, in 30 anni di carriera e collaudato sodalizio artistico.

SANREMO 2016, NEWS,
Stadio

Vecchio caro gruppo bolognese sempre un po’ defilato e non modaiolo, è in realtà saldo nella storia della musica popolare italiana: fu la band di Lucio Dalla, ed è titolare di un pezzo rimasto nell’immaginario, “Chiedi chi erano i Beatles”. Ma nell’album “Miss Nostalgia” c’è un altro omaggio a Lucio Dalla, ‘Noi come voi’, scritta da Dalla con Curreri nel 1983, e gli Stadio ne fanno una cover completamente ri-arrangiata dal maestro Beppe D’ Onghia che ci aggiunge – chicca nella chicca – il sax originale di Lucio Dalla.  Sempre a Dalla, gli Stadio hanno pensato per il momento delle cover, con «La sera dei miracoli». Curreri, durante il Festival, incontrerà anche tre delle sue donne per le quali ha collaborato a dei brani: Patty Pravo la divina, Noemi per la quale nutre una grande stima e Laura Pausini con la sua ‘benedetta passione’ romagnola. Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2016  gli Stadio saranno impegnati in un tour teatrale che partirà il 10 marzo dal Teatro Gentile di Fabriano (AN) e proseguirà fino al mese di maggio con diverse date in molti teatri nord Italia.

LASCIA UN COMMENTO