Sanremo 2016- Sarà una finale ricca di sorprese quella di stasera. Carlo Conti ha preparato un colpo di scena: in collegamento dagli Stati Uniti ci sarà il gruppo che ha vinto il Festival lo scorso anno, ovvero Il Volo.

Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone faranno, infatti da filo conduttore con quello che sarà il nuovo vincitore del Festival di Sanremo. Ma, qual è la loro opinione sul Festival di quest’anno?

Il Volo Sanremo 2016
Il Volo

La vittoria va costruita prima della finale. Bisogna essere trasparenti con la gente. E non solo sul palco“: ha dichiarato Ignazio Boschetto. “Non bisogna confondersi nella massa, né seguire le mode, ma fare il genere in cui si crede“: ha continuato poi Piero Barone. “Siamo molto amici di Lorenzo Fragola e tiferemo per lui. Ma il mio sogno è un Festival con i grandi big italiani: Ligabue, Jovanotti, Vasco” ha dichiarato invece Gianluca Ginoble “Il segreto per vincere lì? Un artista deve essere unico, non deve imitare nessuno“. E parlando dei loro impegni futuri? Ignazio Boschetto ha dichiarato: “Ci piacerebbe tornare in tv raccontando come siamo fatti davvero, per farci conoscere meglio anche come persone“. E Piero Barone aggiunge: “Stiamo lavorando con Placido Domingo per omaggiare la notte dei ‘Tre tenori’ a Caracalla dopo 25 anni“. Dopo aver vinto la 65esima edizione del Festival di Sanremo, i ragazzi de Il Volo hanno proseguito con show e ospitate in tv che hanno fatto il pieno di ascolti e con un tour italiano e mondiale, di cui sono previste 100 date. “Siamo fieri del pubblico italiano, la vittoria più grande è vedere i palazzetti stracolmi di gente di tutte le età, dalle ragazzine alle loro nonne“: hanno dichiarato con gioia i ragazzi de Il Volo.

LASCIA UN COMMENTO