Sanremo 2016: “Questo palco è sempre più infuocato! Ogni anno quando ci salgo sopra è come salire su una giostra…” Ci credereste che a parlare così è proprio l’ex leader dei Dear Jack Alessio Bernabei?  Ebbene sì, questa è la frase del cantante alla sua seconda esperienza al Festival di Sanremo, accompagnato dal duo Benji e Fede nella serata delle cover.

“In quei giorni gira tutto intorno a te“. La giostra di Alessio Bernabei è entrata in azione un po’ di tempo prima. Quando il cantante parla del suo brano, “Noi siamo infinito” che presenterà al Festival di Sanremo 2016, lo descrive prettamente radiofonico e perfetto per inaugurare questa nuova carriera da solista. “Ora si fa sul serio, siamo pronti” scrive sul suo profilo Instagram accompagnando la frase ad uno scatto dalla sala di registrazione.

alessio bernabei sanremo 2016
Alessio Bernabei

A sentirlo parlare “Noi siamo infinito” è una canzone fresca e veramente forte che di certo non si dimenticherà dopo la competizione sanremese. “Quest’anno c’è tanta voglia di mettermi in gioco e tanta voglia di spaccare tutto”. Qui il dubbio sorge spontaneo: non che Alessio Bernabei imiterà Brian Molko rompendo la chitarra sul palco dell’Ariston? Speriamo di no! In ogni caso ci piace questa ferma convinzione di riuscire a convincere il pubblico dentro e fuori l’Ariston e non ci resta che aspettare per vedere cosa ci riserva il ragazzo che secondo il gossip ha rapito il cuore di molte ragazzine italiane, inclusa Laura Forgia. La prova più difficile per Alessio Bernabei sarà sicuramente il doversi esibire con la canzone di Riccardo Cocciante “Mano a mano”, riarrangiata anche da Rino Gaetano. Occhio ragazzo che Riccardo Cocciante vede e soprattutto ci sente molto bene. Riuscirai a renderlo totalmente tuo, un po’ come ha fatto Nek con “Se telefonando”? Nell’esibizione della serata delle cover il cantante si esibirà insieme al duo Benji e Fede.

LASCIA UN COMMENTO