News: Erano 300 i nomi di Area Sanremo 2016, tra tanti nomi spicca quello di una giovane cantautrice siciliana: Manuela Paruzzi, in arte Miele,  che sarà tra la categoria  “Nuove Proposte all’edizione 2016 del Festival di Sanremo con il brano Mentre ti parlo.

Miele A Sanremo 2016, con il brano “Mentre ti parlo”

Pochi giorni fa è salita per la prima volta sul palco dell’Ariston, come dichiara lei stessa: “un’esperienza unica, inaspettata, che non si riesce a gestire, un qualcosa di magico e sono felice di questo regalo”. La canzone, scritta da lei stessa a quattro mani con Andrea Rodini curatore del suo percorso artistico, è stato il suo primo brano scritto in assoluto, è un brano sull’emancipazione, molto ha inciso il suo periodo di studi a Milano in quanto ha definito la sua identità, il suo passaggio da ragazza a donna. In “Mentre ti parlo” è un pezzo ingenuo in cui l’artista si pone molte domande e che nasce da una necessità di comunicare, uno sfogo abbastanza primitivo: “Potrei amarti di meno/potrei odiarti di meno/somigliarti di meno forse un giorno potrei. 

news, sanremo 2016, miele, mentre ti parlo
 Sanremo 2016, Miele

Sanremo 2016 News -Nata il 13 maggio 1989 a Caltanissetta, la passione di Miele per la musica nasce durante l’adolescenza, l’artista ha deciso di intraprendere un percorso di studi ad indirizzo artistico a Milano e a Sanremo la vedremo con un pezzo che sembra provenire dalla migliore tradizione sonora italiana dei primi anni ’70. Perché il nome d’arte Miele? Lo ha scelto mettendo insieme la maggior parte delle lettere del nome Michele: così si chiama suo padre, una delle persone più importanti della sua vita; ha un legame molto stretto con la sua famiglia e anche con la sua città natale, dove ha spesso cantato e suonato.  Miele si presenta come una ragazza autentica molto legata alla sua famiglia e alle sue origini siciliane, il sound della sua musica si rilega alla sua terra, alle sue radici,  a noi non ci resta altro che farle un grande in bocca a lupo per questa prima grande esperienza e di ascoltarla sul palco dell’Ariston.

 

LASCIA UN COMMENTO