I nomi dei 20 big che parteciperanno a al Festival di Sanremo edizione 2016 sono stati annunciati dal conduttore Carlo Conti e sono stati accolti con molto entusiasmo dal pubblico. Un po’ meno contenti i fan degli artisti che invece non sono stati coinvolti nell’annuale appuntamento musicale italiano. E’ il caso ad esempio di Marco Carta: il cantante si è dimostrato molto scontento di non essere stato incluso nel programma e altrettanto hanno fatto gli utenti del web a suo sostegno. Sui social il dissenso per questa scelta dilaga e in tanti hanno appoggiato lo sfogo di Carta su Facebook. Marco, infatti, preso dalle emozioni ha scritto: “Marco Carta escluso a Sanremo: “Carlo Conti mi ha deluso“, Mi hai guardato per caso (disco d’oro), Splendida ostinazione (disco di platino). Ho scelto di no (disco d’oro) ad un passo dal platino. Tutte scartate negli ultimi due anni, e anche quest’anno la speranza si è affievolita guardando la tv… Mi dispiace tanto scrivere questo, non vorrei essere eccessivo, ma forse Carlo Conti mi ha deluso nonostante lo ritenga un professionista e un uomo che ha fatto una scalata faticosa per arrivare fino a dove è arrivato. Penso anche che sia umano da parte mia (come uomo e come essere umano intendo) avere del risentimento. Continuerò con la mia musica. Ad ogni modo il disco uscirà a marzo… Ringrazio tutti voi che siete in tanti”.

marco carta
Marco Carta

Marco Carta contro Carlo Conti: è polemica sul web

Poco dopo il messaggio è stato cancellato perché si è subito sollevato un polverone in relazione alle parole di Marco Carta. Tra chi gli dava ragione, chi gli dava torto e chi si scontrava con altri utenti, la situazione sembrava essere sfuggita al controllo del cantante che ha deciso di porvi fine cancellando lo status. Subito dopo però, non volendo nascondere il fatto, ha commentato lui stesso l’accaduto con un nuovo aggiornamento: “Ogni tanto capita di scrivere un messaggio di pancia. Non volevo minimamente offendere nessuno. Penso inoltre che ognuno di noi sia libero di prendere le proprie scelte“. Un messaggio decisamente molto più pacato, questo, che tuttavia non ha frenato del tutto la polemica. In tanti, però, sono accorsi a tranquillizzare Marco, convinti che non abbia assolutamente nulla di cui scusarsi. La sua reazione e la sua amarezza sono comprensibili e quello che preme ai fan è far sentire sempre il loro sentito all’artista. Quest’ultimo, dal canto suo, ha capito che è meglio parlare con la sua musica che in altro modo, anche perché spesso le parole sui social possono essere snaturate o fraintese. Così, i suoi ulteriori post riguardano di più il suo lavoro e meno qualsiasi altra questione. Come lui stesso comunica ai followers più impazienti, il disco è pronto e manca davvero poco alla sua uscita, ma devono arrivare le ultime risposte e devono essere prese le ultime decisioni. Anche Marco è in ansia per questo e si conforta con l’amore dei fan che, seppur curiosissimi, attendono entusiasti.

LASCIA UN COMMENTO