Pagine di MakeUp di Luisa Festa – Questa settimana vi spiego come ottenere il massimo risultato per un classico “smokey eye”. Il trucco per gli occhi adorato da tutte le donne, dalla più classica alla più moderna, dalla signora più chic alla ragazzina più trendy, lo smokey mette d’accordo tutte le età!

Esiste una regola fondamentale per tutte, ovvero preparare la pelle all’applicazione degli ombretti al fine di evitare i classici occhi a panda che non donano a nessuna! La prima cosa da tener presente per la realizzazione di un perfetto smokey eyes è di utilizzare dei pennelli piatti cosiddetti a “pelo di gatto” adatti alla sfumatura. Stendere poi un “primer” che idrati perfettamente la pelle orbicolare degli occhi. Correggere la palpebra con un correttore dello stesso tono della nostra pelle e tamponare poi con una polvere di riso chiarissima.

Luisa Festa smokey eyes pagine di makeup foto
Pagine di MakeUp

Lo smokey può essere monocolore, ma possono essere utilizzati anche due o più colori. Spesso viene abbinato anche a eyeliner e a tratti marcati. Come suggerisce il nome è sfumato e impalpabile. L’occhio dell’interlocutore deve perdersi nei vostri e sognare. Innanzitutto bisogna dire che questa tecnica si ottiene sfumando su tutta la palpebra mobile i colori prescelti, che possono essere chiari o addirittura scurissimi. Quando parliamo di combinazioni di ombretti parliamo di tutti quelli che stanno bene sfumandoli insieme e poi ci può essere un terzo colore assolutamente più chiaro ad illuminare l’angolo interno dell’occhio o la palpebra mobile.

Pagine di Makeup

Per uno sguardo più morbido e un trucco da giorno useremo solo colori medio- chiari scurendoli poi sulla rima inferiore delle ciglia. Se invece lo smokey deve “vestire ” il nostro sguardo per una stupenda serata possiamo osare con lo scintillio di shadow colore dell’oro o ancora dell’argento lunare! La sfumatura amata da tutte è quella drammatica caratterizzata da una sfumatura di contrasto nero grigio piombo e illuminato sotto al sopraccigliare da un argento satinato. Una soluzione accattivante, soprattutto per la sera poiché regala profondità allo sguardo, ma non sempre di facile realizzazione, specialmente se realizzato con ombretti scuri che via via vengono sfumati per dare luce allo sguardo.

Luisa Festa smokey eyes pagine di makeup
Pagine di Makeup

Se ben realizzato quindi lo smokey eyes può rivelarsi un’ottima soluzione anche per chi ha gli occhi piccoli, a patto però che scegliate i colori giusti. Nel caso invece si voglia optare per tonalità più chiare e quindi PASTEL le alternative sono davvero tantissime: basta procurarsi tonalità pastello molto accese, come le nuance azzurre, verdi e viola o comunque tutte le tonalità fredde o addirittura colori metal come oro argento, ed ecco che siete pronte sia per il giorno che per la notte per uno SMOKEY che sa di bella stagione… la primavera!!!

Luisa Festa
Luisa Festa

Per quanto riguarda le labbra invece la scelta dei toni cadrà su tutti i toni pastello, le alternative sono davvero tantissime: basta procurarsi rossetti dalle nuance chiarissime. Via libera ai color cipria, rosa cipolla o agli aranciati, a tutte le tonalità del rosa pesco o addirittura scegliere colori metal come oro argento, ed ecco che sarete pronte a “brillare” sia per il giorno che per la notte!

LASCIA UN COMMENTO