Luisa Festa Pagine di MakeUp sposa rossa – Per voi sposine dalla chioma rossa, ramata o magenta il più glamour dei make up per la sposa 2016 sarà scelto nei toni rosati dei fiori di primavera.

Una palette di rosa tenue pastel come base punto luce mischiato poi alle tante sfumature del rosa, fino ad arrivare al prugna e al borgogna. La pelle di una donna rossa è chiara e spesso carica di lentiggini che sarebbe bene non cercare di nascondere a tutti i costi, ma addirittura potete scegliere di metterla in risalto con un fondo chiaro e trasparente. Un tono di fondo beige è un’ottima correzione per i punti fondamentali da far risaltare o al contrario da nascondere, a seconda delle varie esigenze personali.

Luisa Festa, Make Up per la sposa rossa
Luisa Festa Pagine di MakeUp

La base è l’essenziale per avere un trucco d’autore, una base tutta al naturale, con l’aiuto di un fondo dalla texture leggerissima, fissata poi da un’impalpabile polvere di riso chiarissima. Date poi risalto alle guance ridisegnando gli zigomi con tutti i toni aranciati, oppure ambrati ma, fate attenzione, non rosati, servirà a dare un finish fantastico a tutto il viso!

Gli occhi della donna rossa possono essere verde, azzurro, blu o grigio. Ricordatevi che l’iride non è mai monocolore, ma è sempre declinato in varie sfumature, uno fra questi è l’iride marrone. La maggior parte degli occhi nocciola ha nell’iride un mix di tre colori: marrone, verde, giallo o marrone più intenso. Per risaltarli al meglio bisogna giocare con queste sfumature usando i colori complementari: per le striature verdi, consiglio ombretti dall’arancio ai violacei, se sono blu, meglio polveri dal giallo fino al rosso e al marsala. Per le rosse dagli occhi verdi consiglio il colore del bosco, del muschio, oppure petrolio, verde bottiglia, il pistacchio, o il verde acqua. Le tonalità del verde che può assumere l’iride dell’occhio sono svariate e per valorizzarle al meglio il make-up può avere un ruolo fondamentale. Essenziale sarà usare per la sfumatura colori di contrasto e cioè il viola, il colore che riesce a creare il contrasto più forte con il verde può essere il malva, il lilla, il rosa, marroni violacei e tortora. Una regola fondamentale: sugli occhi marroni sarà SEMPRE PERFETTO un ombretto dal colore verde declinato in tutte le sue tonalità e a sua volta sarà  sfumato con tonalità della terra come il marrone, il castagna, il cioccolato, il mandorla. Per accentuare gli occhi bisogna sottolinearli, quindi niente di meglio che concentrarsi su ciglia e sopracciglia, rendendoli più evidenti con colori abbastanza decisi, che serviranno a dare grande profondità allo sguardo, soprattutto sottolineato dall’applicazione di tanto mascara nero, oppure marrone, ma assolutamente WATERPROOF! Non dimenticate che state per sposarvi e le lacrime, ahimè, saranno protagoniste del vostro indimenticabile evento!

Niente è più sexy di un rossetto rosso per la sposa rossa, ma ricordatevi, che chi se lo può permettere, sono davvero in poche e cioè la sposa che abbia, quantomeno, nella sua mise, o nel suo bouchet, un dettaglio con il rosso! Sarebbe ovviamente meglio optare per lo stesso sottotono dei propri capelli, nello scegliere la giusta tonalità di rosso per le labbra, ma il mio consiglio sarà sempre quello di decidere per un nude-look per labbra all’insegna di una luminosa e impalpabile bellezza!

LASCIA UN COMMENTO