La scorsa settimana, ed esattamente venerdì scorso, abbiamo parlato dello Scorpione e delle sue caratteristiche generali, quest’oggi dopo un breve riepilogo parleremo dello Scorpione compensato. Lo Scorpione è l’ottavo segno dello Zodiaco, segno d’acqua, fisso, femminile, negativo, governato da Marte e da Plutone (23 ottobre- 21 novembre). Lo Scorpione è il segno della della rinascita e della metamorfosi in sintonia con Plutone.

SCORPIONE

Brunella e le stelle – Per la presenza dei suoi due pianeti, Marte e Plutone nel segno dello Scorpione troviamo molta sensibilità, determinazione e senso del comando. Le professioni a lui più consone sono quelle dove può occupare posti di concetto, anche in politica può svolgere il ruolo del leader senza problema alcuno. Sono ottimi organizzatori di eventi, brillanti architetti, capo cantieri, etc.  Sono dirigenti eccellenti, ma pessimi impiegati e così via.

In amore sono gelosi e possessivi e tendono nel rapporto di coppia a comandare. Per quanto riguarda la salute il loro punto debole sono i capelli che quasi sempre perdono in giovane età. Lo stress deve essere sempre controllato per evitare momenti di continuo nervosismo che posso provocare danni alla salute.
Lo Scorpione compensato spicca per la sua grande simpatia. E’ amabile e disponibile verso gli altri e riesce con semplicità a farsi voler bene. Conquista generalmente al primo impatto quasi tutti, ispira fiducia ed è ricercato ed amabile. Allontana da sè soggetti tendenti alla lite. E’ amico leale ed affidabile. Spicca nel lavoro per capacità e serietà.

Vi saluto e vi ringrazio per essere stati qui con me. Vi ricordo l’appuntamento di domenica con l’Oroscopo di Brunella e le Stelle.

LASCIA UN COMMENTO