WEDDING MODERNO – Questa settimana, dedichiamo la nostra rubrica Wedding Mod’Erno allo Sposo. Ebbene sì, questa volta mettiamo lui in evidenza. Sempre gli occhi puntati sulla Sposa, come è bella, come è elegante, ma a lui chi ci pensa? E allora eccoci qua. Per la scelta dell’abito bisogna sempre tenere presente che è legato strettamente a quello della sposa, ma come fare visto che prima del giorno del matrimonio non ci è concesso vedere l’abito della propria amata?

WEDDING MODERNO – Come scegliere l’abito per il matrimonio da Sposo

Wedding mod'Erno rubrica di Erno Rossi
Wedding mod’Erno: Lo Sposo

Una soluzione è chiedere consiglio ai famigliari della propria fidanzata, per essere sicuri di non sbagliare, o a volte succede ancora, la sposa porta la suocera con sé per la scelta dell’abito e allora lì non ci sono problemi, la mamma sarà la nostra consigliera. Anche per lo sposo ci sono varie scelte, e colori, dal blu al grigio antracite e alle varie sfumature di grigio, al nero, se ci si sposa di inverno abbiamo diverse scelte di tessuto con tutti i diversi tipi di lana. L’estate invece ci propone misto lino e shantung e perchè no oggi molti sposi che scelgono di sposare nei mesi caldi scelgono anche il total white. Il vestito dello sposo richiede sempre camicia bianca e meglio sarebbe con gemelli, accessorio che spesso viene regalato dalla sposa al proprio amato il giorno prima delle nozze. Non ci sono molti accessori da aggiungere oltre ai gemelli, se si vuole si può indossare un elegante orologio da polso o a seconda dell’abito che si indossa, un orologio da taschino. Non sono concessi braccialetti, collane, anelli, orecchini. E per finire, non dimentichiamoci l’estetica, oggi anche gli uomini hanno raggiunto un grado di vanità pari alla donna, quindi perchè non prepararsi in anticipo al tanto atteso giorno? Un po’ di dieta per depurare l’organismo, massaggi per rilassare i muscoli e cercare di allontanare le tensioni e soprattutto lo stress che si accumula nei giorni precedenti al matrimonio, pulizia del viso e qualche seduta abbronzante completano l’opera.

LASCIA UN COMMENTO