Il maltempo ha fatto piombare Cortina D’Ampezzo indietro nel tempo, personaggi vip e non si sono ritrovati al buio, senza riscaldamenti e con le strade d’accesso al paese bloccate. Chi ha potuto è sceso addirittura in auto per potersi scaldare e caricare i cellulari, altri sono rimasti in casa a lume di candela. Come sempre la natura ha il sopravvento sull’essere umano, più di un metro di neve ha ricoperto tutto rendendo il paesaggio bellissimo ma, surreale al contempo. Tommaso Vesentini, addetto stampa dell’amministrazione comunale ampezzana prendendo la situazione con filosofia ha dichiarato:  “C’è soltanto la neve e tanto, tanto silenzio, sembra un Natale di altri tempi“.

Natale 2013 a Cortina D'Ampezzo sotto la neve e senza corrente elettrica
Vip a Cortina Natale 2013: Vacanze al gelo e senza elettricità

Il direttore di “Chi” Alfonso Signorini si è suo malgrado trovato in mezzo alla bufera con vacanze di Natale rovinate e queste sono state le sue dichiarazioni a caldo: “La città è isolata, le strade sono completamente interrotte, mancano luce e riscaldamento e nevica pure come Dio la manda, mai vista roba del genere. La situazione è drammatica, anche con le gomme da neve non si riescono a raggiungere le case, per di più sta facendo buio. Gli alberghi sono isolati, non rispondono neanche più ai centralini. Anche i miei amici stanno lasciando Cortina“. La giornalista della Domenica sportiva, Paola Ferrari, ha scritto su Twitter: “Cortina da sei ore è senza elettricità quindi luce riscaldamento ecc.! Per una nevicata! Italia addio. E’ stato sicuramente un Natale diverso dagli altri ma, a mio avviso sicuramente più romantico e spettacolare. A tutti voi ancora tanti auguri”.

LASCIA UN COMMENTO