Victoria e David Beckham potrebbero essere presto divisi dal mondo della moda e degli affari. Il motivo? Alcune divergenze che porterebbero i due a diventare rivali. Ma spieghiamoci meglio. Le ultime indiscrezioni parlano di una Victoria Beckham che, sempre più lanciata come stilista, vuole creare una linea di abbigliamento e calzature maschili. Questo comporterebbe la ricerca di un testimonial adatto a pubblicizzarle e, per Victoria come forse anche per il resto del mondo, non c’è miglior volto e corpo di quello di David, da sempre considerato uno degli uomini più sexy del pianeta.

David e Victoria Beckham rivali nel fashion business
David e Victoria Beckham rivali nel fashion business

Ma c’è un ma, dipeso proprio da David Beckham. Il bel inglese in questi giorni sta concludendo un affare con il marchio Li & Fung che lo avrebbe cercato per la realizzazione di una linea di abbigliamento sportivo e lo vorrebbe in totale esclusiva. Con un contratto del genere, dunque, David non potrebbe più aiutare la mogliettina a pubblicizzare la propria linea. «Una volta che David firmerà il contratto, questo probabilmente conterrà una clausola che gli impedirà di posare per Victoria», ha commentato una fonte interpellata dalla rivista Daily Star. «E se questo accadrà Posh e Becks potrebbero ritrovarsi ad essere rivali nel fashion business già a partire dall’inizio del prossimo anno». Pare che il brand lo stia tentando con un’offerta difficile da rifiutare. «David sta per firmare con il distributore di abbigliamento basato ad Hong Kong Li & Fung. Nel mondo della moda è molto ricercato, grazie anche al successo riscosso dalla collezione creata per H&M. Li & Fung ha un budget molto elevato, e sarebbe lieta di offrire a Becks oltre 14 milioni di euro per collaborare con lui», ha concluso l’insider.
Cosa succederà? E questo avrà anche delle ripercussioni in famiglia?
Intanto i coniugi Beckham, che hanno ben quattro figli, portano avanti i loro impegni professionali. Victoria ha riscosso molto successo alle ultime sfilate di New York, dove tutti hanno apprezzato il suo talento. Un talento che è stato poi successivamente sminuito dal famoso duo creativo composto da Domenico Dolce e Stefano Gabbana, i quali avrebbero dichiarato che la Beckham non è una vera designer come Alexander McQueen o John Galliano, ma che il suo stile si avvicina maggiormente ad un brand low coast.
E proprio di brand low coast, David Beckham è l’ultimo testimonial per H&M e, in particolare, per la linea di costumi da bagno maschili.

LASCIA UN COMMENTO