Domenica 9 novembre a Roma presso gli spazi del “Sala 1 – Centro Internazionale d’Arte Contemporanea” in Piazza di Porta S. Giovanni, 10, alle ore 18,00 si svolgerà l’attesissimo Fashion Contest Precious 2014. L’evento nato da un’idea di Marco Calisse (proprietario dell’agenzia CM project), che premierà l’arte, la bellezza e l’estro. Un contest poliedrico, unico nel suo genere. Un contest con tre vincitori: una modella, un fotografo ed un fashion designer. Durante la manifestazione quindici aspiranti indossatrici concorreranno per il titolo di Miss Precious. Presidente della Giuria la vicepresidente di AltaRoma: Valeria Mangani. Previsti tantissimi ospiti come la cantante Fiordaliso.

All'evento Fashion Contest Precious 2014 la vicepresidente di AltaRoma Valeria Mangani
All’evento Fashion Contest Precious 2014 la vicepresidente di AltaRoma Valeria Mangani

Miss Precious sarà una bellezza nuova, giovane, fresca e dinamica; una donna fisicamente armoniosa, equilibrata e sana la cui immagine presenta un quid novi rispetto ai modelli di bellezza che i canoni tradizionali richiamano.

Il contest  presentato da Erika Gottardi si articolerà in tre fasi:
PRESHOW: contest fotografico. Nella prima fase, preparatoria e complementare alla manifestazione stessa, verrà data la possibilità alle quindici concorrenti di partecipare come modelle alla realizzazione di cinque campagne pubblicitarie dei cinque stilisti in gara.
RUNWAY (presentazione collezioni 2015/16) rappresenta la seconda fase, sarà quella della manifestazione propriamente detta e vedrà protagoniste alcune firme emergenti dell’ “universo fashion design” che, sfilando con le loro collezioni, daranno vita ad un vero e proprio runway in cui saranno mostrate capacità e potenzialità degli stilisti e delle ragazze in gara.
AFTERSHOW (Miss Precious 2015) è la terza fase e vedrà la partecipazione di una giuria composta da esperti del settore moda, arte, cinema, fotografia, giornalismo e teatro e sarà finalizzata a valutare le prove svolte dalle aspiranti Miss, dai fotografi e dai fashion designers nelle due fasi precedenti. Ai voti di questa giuria si aggiungeranno le valutazioni dei “Five for Precious”.
Non ci resta che augurare a tutti i partecipanti in bocca al lupo!

LASCIA UN COMMENTO