Tulipani di Seta Nera Red Carpet – Domenica 1 Maggio, il Teatro Olimpico di Roma ha ospitato la serata conclusiva del IX Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani di Seta Nera”, il più importante Festival di cinema sociale italiano.

Il Teatro Olimpico apre i battenti e accoglie la serata delle premiazioni per la conclusione della nona edizione del Festival Internazionale del Film Corto: Tulipani di Seta Nera. A presentare il Gala il conduttore televisivo Giancarlo Magalli e  Metis Di Meo, elegantissima con un abito da sera blu; insieme hanno intrattenuto una sala gremita di un pubblico di oltre ottocento persone.

tulipano di seta nera 171
Giancarlo Magalli e Enrico Vanzina

Tanti gli ospiti vip che hanno presenziato al Gala del Festival dei Tulipani di Seta Nera passati sul red carpet come: Enrico Vanzina, Giulio Base e Tiziana Rocca, Leopoldo Mastelloni, Adriana Russo, Maria Rosaria Omaggio, Silvia D’Amico, Clayton Norcorss, Gabriele Rossi, Ivan Castiglione, Roberta Beta, Antonio Zequila, Carlotta Antonelli, Elena Russo, Elda Ferri, Greta e Giorgia Berti. 

Beppe Convertini e Emanuela Tittocchia
Beppe Convertini e Emanuela Tittocchia

Non passa di certo inosservata l’attrice Daniela Poggi (al cinema con il film “Infernet“) che viene prontamente immortalata dai flash dei fotografi, l’attenzione è tutta su di lei, elegantissima come sempre con un abito nero, giacca e scarpe rosse. Successivamente, a fare il loro ingresso, sono stati l’attrice Marina Pennafina della fiction “Le Tre Rose di Eva”, Fanny Cadeo, Nadia Rinaldi, Janet De Nardis, Linda Batista e la conduttrice televisiva Carolina Rey. Tra i più eleganti l’attore Beppe Convertini e l’attrice di “Cento Vetrine” Emanuela Tittocchia che per l’occasione ha scelto un abito da sera nera lungo, con un corpetto leggermente svasato sui fianchi.

Sara Galimberti red carpet Tulipani di seta nera
Sara Galimberti

A catturare l’attenzione dei presenti il grande maestro Vince Tempera, Enrica Tara e la cantante Sara Galimberti,  incantevole in un meraviglioso abito dello stilista Nino Lettieri (Style Eduardo Tasca, Make up Eleonora Lattanzi e acconciatura Marisa Ena Amico Team Salone Bionaturale). Hanno fatto poi il loro ingresso sul red carpet: CecileEnio Dovrandi, Cosetta Turco, l’onorevole Antonio Paris, Vincenzo Bocciarelli, l’agente di moda Emanuela Corsello, Simona Borioni, Mario Orfei, Ester Vinci, Andrea Duma, Maurizio Lipoli, Alex Parravano, Serena Gray e tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo.

Ultimi a calcare il red carpet, ma i più attesi della serata da fotografi e stampa sono stati Enrico Brignano arrivato insieme alla sua compagna Flora Canto, Maurizio Mattioli, l’ex ballerino di Amici Pasquale Di Nuzzo in compagnia dell’attrice Mercedes Lambre in abito da sera bianco. I due attori,  giovedì scorso, erano sul red carpet all’Auditorium Parco della Musica, insieme a tutto il cast, per la presentazione del film evento “Tini – La nuova vita di Violetta”.

Roberta Giarrusso
Roberta Giarrusso

Con un alto target di eleganza anche il padrino dell’evento Giorgio Borghetti e la madrina Roberta Giarrusso che hanno preferito affidarsi ad un outfit total black per il grande evento. Molti i momenti musicali che hanno scandito l’evento: ad aprire la serata è la cantante Sara Galimberti che ha presentato in esclusiva la canzone sigla del Festival dei Tulipani di Seta Nera “Siamo noi quei fiori rari”, scritta con il Direttore Musicale del Festival TSN, il maestro Vince Tempera.

Il momento della grande musica arriva sul palco con Cecile, bella e sensuale come sempre, con una tuta nera che ha messo in risalto il suo corpo perfetto. La cantante si è esibita con il brano di Sanremo Giovani “N.E.G.R.A” e direttamente da X Factor Enrica Tara con “I Found you”.

Protagonista indiscusso della serata è il cinema. Esclusivi riconoscimenti per l’impegno sociale a registi protagonisti della storia del grande schermo italiano: Enrico Brignano intrattiene la sala per la consegna del Premio Sorriso diverso alla Regia a Giulio Base, al cinema con il film “La coppia dei campioni”; sale sul palco l’attrice protagonista Flora Canto. Maurizio Mattioli consegna all’amico di sempre, grande regista e narratore del cinema italiano, Enrico Vanzina, il Premio alla carriera. Leopoldo Mastelloni consegna all’attrice Silvia D’Amico il “Premio migliore attrice esordiente”.

La serata prosegue con il momento delle premiazioni: vince il Premio assegnato dalla Giuria di Varietà TSN 2016 Hey You!di Maria Rosaria Omaggio: sale sul palco per la consegna del premio Sara Iannone, vestita con un tailleur rosa cipria, insieme alla vincitrice come Migliore attrice protagonista Daniela Poggi.

Il premio della “Sezione speciale: Sorriso dell’Infanziava a “Ho appena fatto un sogno”, di Javi Navarro: a premiarlo, in esclusiva per il Festival TSN, il protagonista del film Disney “Tini – La Nuova vita di Violetta”, Pasquale Di Nuzzo. Javi Navarro vince anche il premio “Sorriso Nascente – opera prima”, consegnato da Carlo Brancaleoni vice presidente della Giuria Tecnica del Festival.

Vince il Premio Rai Cinema Channel per il maggior numero di visualizzazioni sul sito di Rai Cinema Il Fanatico di Gianluca Lasarcina: consegna il premio per Rai Cinema Channel Federica Dello Jacono.

Miglior Cortometraggio della nona edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera: Sinuaria di Roberta Carta. Consegna il premio la Presidente del Festival Tulipani di Seta Nera Elda Ferri, insieme al produttore Diego Righini e l’ideatrice del Festival Paola Tassone: per Roberto Carta ritira il premio il distributore Adam Selo.

LASCIA UN COMMENTO