#ioleggoTopolinoperchè, ecco l’hashtag che ha invaso il social network Twitter. Migliaia di utenti stanno twittando per raccontare il perché amano il loro fumetto preferito. In 48 ore, sono stati scritti oltre 1.600 tweet, che hanno raggiunto quasi 500mila utenti per un totale di oltre un milione di impression. Topolino, Paperino e gli altri personaggi della Disney hanno invaso il web. Un’iniziativa social che prende spunto dall’operazione promozionale estiva dedicata a grandi e piccini “Topolino4You. Un mese tutto wow”.

topolino
Topolino (cover)

Topolino: via alla straordinaria saga “La grande corsa – Contro il tempo”

topolino
Paperino (cover)

Proprio oggi, mercoledì 1 luglio, parte l’operazione con la prima puntata del cartone e le prime due cover dedicate a Paperino e Topolino. Per l’operazione promozionale è prevista la pubblicazione di una straordinaria saga in quattro episodi, due diverse copertine fluo da collezione per ciascuno dei quattro numeri del fumetto, la riduzione del prezzo di copertina a 1 euro e un grande concorso con bellissimi premi. La saga, suddivisa in quattro episodi, si intitola “La grande corsa – Contro il tempo”. Narra la storia di un Gran Premio di Paperopoli a cui ciascun personaggio partecipa con la sua automobile personalizzata, tutti alla ricerca della mitica moneta Numero Uno di Zio Paperone. Il concorso a premi rivolto ai lettori consiste nel cercare la Numero Uno nascosta all’interno di una vignetta in ogni puntata della storia a fumetti, compilare una cartolina e spedire il disegno della propria auto ideale per partecipare al Gran Premio di Paperopoli. Il vincitore volerà a Disneyland Paris insieme alla propria famiglia e vincerà 4 monete d’oro della Numero Uno, coniate per l’occasione dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, e tanti altri premi. La direttrice di Topolino, Valentina De Poli, dichiara: “Il nostro magazine può vantare quattro generazioni di lettori, dai bisnonni ai nipotini, tutti legati da una comune passione per il fumetto disneyano e per l’intrattenimento felice e intelligente. Esiste un altro giornale così? Non credo!”.

LASCIA UN COMMENTO