Direttamente dalle sfilate di Roma e Parigi ecco cosa indosseremo nella prossima stagione ormai alle porte. Per quel che riguarda il colore finalmente il  grigio ed il nero non la faranno da padrone cedendo il passo al cipria, ai colori accessi. Il giallo esce dalle sfilate estive per entrare in quelle invernali, sarà un colore top per  Dior e Miu Miu e ancora  via al fucsia, all’arancio al verde acido, quest’ultimo proposto da Kenzo. Non si può dimenticare il fluo con accostamenti audaci e toni forti che vivacizzano i grigi e i neri, di giorno e di sera come proposto da Marni.

Tendenze e moda, le tinte della prossima stagione autunno inverno 2014-2015
Tendenze e moda, le tinte della prossima stagione autunno inverno 2014-2015

Non mancano neanche l’argento, effetto chic e spaziale, nelle collezioni di  Trussardi e Diesel Black Gold, né l’oro con gli abiti impalpabili o tailleur lamé all’insegna della sensualità dalle idee di  Blumarine e Byblos. Per le fantasie non mancano i fiori proposti da moltissime collezioni come in quelle di Blugirl, Giambattista Valli e tantissime geometrie e stampe. Righe, greche, cerchi di tutte le grandezze e colori per Valentino e Bottega Veneta e tantissimi pezzi spiritosi con i fumetti di Moschino.

Tra le novità possiamo notare il ritorno a materiali pregiati pelli e pellicce, abbiamo visto pelle e serpente per mini dress aggressivi, trench e gonne dalle forme più disparate con Prada, Dsquared2, Roberto Cavalli, oppure il materiale più aggressivo e sensuale si trasforma in abiti bon ton, cappotti, gonne a ruota nelle collezioni di  Gucci e Vuitton. Per le pellicce Alexander McQueen e Giorgio Armani ne propongono di bianche immacolate, coloratissime o pezzate. In pelliccia anche i dettagli, dalle sciarpe, ai colli e alle scarpe.

LASCIA UN COMMENTO