Strage ferroviaria in Puglia: Alessia Marcuzzi, Martina Colombari, Eros Ramazzotti, Ermal Meta, Le Donatella. I vip italiani hanno espresso il loro cordoglio e sdegno per lo scontro dei  treni che ha causato il disastro ferroviario in Puglia.

Strage ferroviaria in Puglia. Ermal Meta, Le Donatella, Alessia Marcuzzi sono stati i primi Vip a pubblicare l’appello solidale per la tragedia della Puglia. Una richiesta precisa, “serve sangue, donate se potete”, che ha scosso gli animi di tutti gli italiani. Poche parole, le più essenziali per non oltraggiare il dolore delle famiglie che stanno vivendo un immenso dramma.

Strage ferroviaria in Puglia
Strage ferroviaria in Puglia

Una scelta condivisa anche da Martina Colombari, Syria, Elodie Di Patrizi, Serena Rossi e Francesco Monte. Un messaggio breve anche per Carlo Conti che al suo post ha aggiunto: “Non ci sono parole“. Eros Ramazzotti posta sul suo profilo una foto straziante del disastro: “Un dolore immenso. Vicino a tutte le famiglie delle vittime. Ps: Donate il sangue se potete. È importante“.

Strage ferroviaria in Puglia
Strage ferroviaria in Puglia

Messaggi pieni di dolore sono arrivati anche da Maddalena Corvaglia, Elisa e Alessandra Amoroso. “Ma è possibile che non si riesca ad evitare una cosa prima che succeda il disastro?? – scrive l’Amoroso -. Perché bisogna per forza piangere, perdere qualcuno, rinunciare ad una cosa… Non si possono prevedere per carità, ma magari si possono evitare..“. Molti personaggi noti dello spettacolo hanno voluto mettere in risalto la straordinaria generosità del popolo italiano. Come hanno fatto, ad esempio, Le Donatella e Cristina Chiabotto dichiarandosi “fiere di questa Italia“.

Strage ferroviaria in Puglia
Strage ferroviaria in Puglia

La presentatrice Caterina Balivo si è lasciata andare ad uno sfogo su Instagram. Un post che mostra il titolo di giornale: 27 morti e 50 feriti. “Sono rimasta fino ad ora davanti alla TV per capire cosa è successo sperando che le vittime non aumentassero. – Scrive la Balivo sul suo profilo -. Ho visto la solita ma sempre straordinaria generosità italiana… In tanti a donare il sangue. Ma ne serve ancora chiamate i centri Avis. Conosco quella terra, mia nonna era di Barletta e tante gite ho fatto a Corato. So che siamo in tanti stanotte a pregare per loro, per le loro famiglie… Per chi pensava che sarebbe stato il solito viaggio verso casa o verso il lavoro“.

Strage ferroviaria in Puglia
Strage ferroviaria in Puglia

L’appello e il dolore è arrivato anche dal mondo della musica, attraverso Gigi D’Alessio e Al Bano Carrisi: “TRAGEDIA IN PUGLIA. In attesa che sia fatta luce per chi purtroppo non avrà mai luce… Mi unisco al dolore delle famiglie colpite da questa IMMANE… INCREDIBILE DISGRAZIA“.

Strage ferroviaria in Puglia
Strage ferroviaria in Puglia

Ieri anche la programmazione televisiva si è fermata in segno di lutto. Mediaset, ad esempio, ha preferito non mandare in onda la terza e attesissima puntata di Temptation Island. L’avviso è arrivato sulla pagina Facebook del programma: “Per rispetto di quanto successo oggi in Puglia, Temptation Island non andrà in onda“.

LASCIA UN COMMENTO