La novità del momento riguarda Steve Grand che lo vede come testimonial per la Bassackwards. Il bel cantante country promuoverà la nuova collezione di T-shirt con i colori della bandiera rainbow per gli Stati Uniti d’America.

Nel 2013 il cantante coutry Steve Grand era divenuto noto nel mondo grazie al brano All American Boy caricato su YouTube, che gli ha fatto guadagnare quasi un milione di visualizzazioni in meno di una settimana. Insieme a quell’evento Steve Grand, all’epoca ventitreenne, aveva fatto coming out dichiarando la sua omosessualità, aggiudicandosi così il primato di primo cantante country ad aver fatto coming out.

Steve Grand è il nuovo volto di Bassackwards
Steve Grand è il nuovo volto di Bassackwards

Da quel momento sono cambiate parecchie cose, Steve Grand è cresciuto e la sua carriera va avanti. Il cantante sarà il nuovo volto di Bassackwards per la nuova collezione di T-shirt. A convincere gli esperti del marketing della Bassackward sarebbe stata proprio il suo aspetto fisico. A quanto pare il prodotto verrà promosso in un modo differente, mettendo in risalto immagini in cui la T-shirt non viene indossata. Durante lo spot Steve Grand, infatti, sarà impegnato durante una doccia sensualissima e il suo bell’aspetto permetterà di catturare l’attenzione del pubblico. Il giovane Grand già la scorsa settimana sul suo profilo Instagram ha pubblicato due video della pubblicità girata per Bassackwards, nel primo ha ottenuto 5.222 like e nel secondo 8.251 segno che il pubblico americano sta già apprezzando l’iniziativa.

Ma non finisce qui, perché proprio quattro giorni fa Steve Grand sempre sul suo profilo Instagram ha postato una foto dove indossa una maglietta Bassackwards con il commento: “Ordina la tua edizione Steve Gran / Orgoglio bassackwards. Il 10% dei profitti sarà donata ad un’organizzazione TBH LGBT dedicata alla promozione della parità per tutte le persone – indipendentemente dall’orientamento sessuale, identità di genere o espressione“.

LASCIA UN COMMENTO