Stelle del Sud – Si è appena conclusa a Camigliatello Silano (CS) la IV edizione di Stelle del Sud, la manifestazione organizzata dal movimento culturale ASSUD, presieduto dall’ingegnere Andrea Guccione e volta a valorizzare e promuovere iniziative per lo sviluppo socio-economico del Mezzogiorno. In apertura della manifestazione è stata lanciata la campagna #StringiUnNodoPerIlSud con la quale, ognuno nel proprio ambito, i partecipanti all’incontro si sono impegnati a fare qualcosa di concreto per il Mezzogiorno. La terza e ultima giornata della kermesse è iniziata con il dibattito, moderato da Carlo Puca(Panorama), “Un patto del Nazareno anche per il Sud” al quale hanno partecipato Alessandro Cattaneo (Responsabile FI Formazione Amministratori Locali) e Luca Sani (Pres. Commissione Agricoltura Camere). Subito dopo, la Presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi, è stata intervistata da Giuseppe Malara (TG1). A seguire ha avuto luogo l’incontro con il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

Stelle del Sud, Savino Zaba e Roberta Morise hanno presentato Stelle emergenti
Savino Zaba e Roberta Morise hanno presentato Stelle emergenti

Intervistata da Giancarla Rondinelli (“Porta a Porta”), il Ministro ha parlato dei traguardi raggiunti per la sanità in Calabria: «Abbiamo fatto i compiti a casa e finalmente abbiamo tutti i dati del Sistema sanitario calabrese, che adesso è trasparente. Abbiamo stabilizzato la parte economica, è necessario adesso intervenire sulla qualità. I conduttori Rai Savino Zaba e Roberta Morise hanno presentato “Stelle emergenti”, la premiazione di giovani meridionali di talento durante la quale lo scrittore Fabio Salvatore ha avuto lo speciale riconoscimento “Stelle emergenti social” dalla community di Twitter. Tra i premiati anche Barbara Foria, Ermanno Piccone e MarioNunziante. La giornata è proseguita con la tavola rotonda “Quale Europa per l’Italia, quale Sud per l’Europa?”, moderata da Andrea Pancani (La7) alla quale hanno partecipato Andrea Del Monaco (Esperto di fondi UE), Michelangelo Borrillo (Corriere del Mezzogiorno), Marco Di Lello (Coordinatore nazionale PSI), Elisabetta Gardini (Europarlamentare FI), BrunoBusacca (Ministero del Lavoro). Andrea Pancani e Barbara Capponi hanno condotto “Stelle del Sud”,sono: Arnaldo Caruso, Direttore della sezione di Microbiologia dell’Università di Brescia; lo scrittore Gaetano Cappelli; il Vice Direttore di Rai 1 Ludovico Dimeo; il Rettore dell’Università di Napoli Federico II Massimo Marrelli; l’orafo Michele Affidato; l’autrice di “Porta a Porta”Antonella Martinelli, l’imprenditore aeronautico Angelo Petrosillo; Luigi Ammatuna, Sindaco di Pozzallo; il medico Franco Salerno; Natalino Gallo, imprenditore agricolo e Presidente Confederazione Italiana Agricoltori di Cosenza. Il Presidente di Assud Andrea Guccione, al termine di questa quarta edizione ha salutato i presenti con la speranza di continuare questo percorso insieme:«Il Sud che la può fare. Ce la possiamo fare, partendo dalle nostre eccellenze. Peccato che la classe dirigente Calabrese non sia stata presente in questi tre giorni; ci auguriamo che ci sostenga in futuro per proseguire insieme questo cammino».

LASCIA UN COMMENTO