Giovedì 13 agosto 2015 Deborah Anne Dyer, in arte Skin, per una notte ha fatto respirare al grande pubblico accorso a la Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, un’atmosfera unica, tipica dei club londinesi. Skin vive dentro la musica sin dai tempi del college quando alterna gli studi da interior design alle esibizioni da DJ nei party studenteschi. Le sue influenze derivano principalmente dalla scena rock ma nel suo background troneggiano Isley Brother, Sly & Robbie e Bette Davies. Con il suo ingresso negli Skunk Anansie in qualità di lead singer e maggior compositrice, la band colleziona oltre 4 milioni di dischi venduti. Quando non è impegnata in tournée, Skin torna sempre al suo primo amore, il diskjockeing, con apparizioni regolari presso il Bungalow 8 di Londra e serate in tutta Europa, da Roma a Ibiza passando per la Svizzera. Il suo approccio fresco alla musica mixato con il suo stile eclettico intriso di indie/rock, dark disco, house ed electro pop fanno diventare ricercatissima questa regina del rock.

Skin dj set a La Capannina di Forte dei Marmi
Skin

Sicuramente in tutti questi anni non sono mancate voci e attrazioni che hanno appassionato, coinvolto e fatto sognare, però quest’anno dopo un attento studio ed un certosino lavoro di ricerca  siamo arrivati a lei, a Skin. Una voce incredibile, una fisicità prorompente ed una scarica di adrenalina che con suo dj set contagerà tutti i presenti” – aveva affermato il Patron Gherardo Guidi.

Un dj set di classe ed energia ha visto protagonista la cantante degli Skunk Anansie in uno degli eventi più attesi dell’estate versiliese. Skin si è poi concessa per le foto con i fans e ovviamente con il Patron. Confermata giudice della nona edizione di X-Factor Italia insieme ad Elio, Mika e Fedez, Skin ha coinvolto ed emozionato il pubblico presente.

Credito foto: Fabrizio Nizza

 

LASCIA UN COMMENTO