Ben ritrovati con la rubrica di Miss Micò nel mondo dei vip! Prima di analizzare il trucco del personaggio della settimana iniziamo con dei consigli sul makeup. Primo passaggio: per un makeup perfetto (trucco beauty) applichiamo il fondotinta, stendiamolo bene con un pennello o con una spugnetta in lattice, perché questo primo e fondamentale step garantisce una lunga tenuta del nostro trucco. Nel contorno occhi lo andiamo ad applicare in minore quantità, mentre nei punti dove ci sono delle imperfezioni insistiamo picchiettando, altrimenti si rischia di portar via il prodotto. Secondo passaggio: focalizziamo la nostra attenzione sul correttore. Prima di tutto dobbiamo scegliere il giusto colore: per le occhiaie bluastre o violacee si consiglia una tonalità albicocca, mentre per quelle meno evidenti si può utilizzare il colore avorio. Un consiglio: per chi presenta i primi segni del tempo che passa (a buon intenditor poche parole) è bene usare il correttore liquido. Mi raccomando, applicatelo con il dito, picchiettando, in modo che il prodotto si estenda bene ed in modo omogeneo. Terzo passaggio: mettere il fard con un pennello di taglia media (la prossima settimana approfondiamo la sua applicazione in base alle forme dei visi). Quarto passaggio: prendiamo una matita marrone e disegniamo una linea infracigliare nella parte superiore per poi finire in quella inferiore. Sulla parte finale dell’occhio con un piccolo pennello obliquo creiamo una mini sfumatura per dare intensità. Quinto ed ultimo passaggio: applichiamo la polvere di riso con un piumino. Prima di metterla intorno agli occhi bisogna assolutamente stendere con attenzione il fondotinta per evitare l’accumulo di prodotto.
Pay attention: se le sopracciglia presentano delle imperfezioni, bisogna coprirle con una miscela di ombretto ed acqua che varia a seconda del colore: per le more serve l’ombretto grigiastro e per le bionde tortora. Ci aiutiamo con un cotton fioc per rendere l’effetto il più naturale possibile. Non dimentichiamoci del mascara e del gloss!
La prossima settimana armatevi di carta e penna perché la vostra Miss Micò vi stupirà con dei consigli formidabili! Stay Tuned! XoXo Miss Micò.

Simona Ventura, quattro look al giudizio di Miss Micò
Simona Ventura, quattro look al giudizio di Miss Micò

Il personaggio vip di oggi è Simona Ventura

Promossa o bocciata? A voi l’ardua sentenza!

Questa settimana ho scelto di analizzare i look di Simona Ventura, dopo il suo rientro in Rai come giurata al programma di Rai Uno Notti sul ghiaccio. In questo primo piano notiamo una Ventura super chic. Non mi piace il colore dei capelli perché è troppo biondo e con questa carnagione scura rischia di essere tutto troppo finto. Amo molto come le stanno i capelli raccolti; anche io avrei fatto lo stesso. Il makeup non mi piace: la base è piatta, sugli occhi risulta troppo perlato, il mascara in un occhio c’è ed è ben evidente, mentre nell’altro no. Le sopracciglia non sono corrette, si notano delle piccole imperfezioni. Il gloss è senza ombra di dubbio bocciato, si rischia di creare l’effetto sbavatura. Si consiglia vivamente di applicare una matita e al centro il gloss, per far sì che non esca fuori dai bordi.

Nella seconda foto non saprei da dove cominciare! Per quanto riguarda l’acconciatura: “questa coda si poteva far molto meglio”! Siamo però fortunati perché lei sta benissimo con i capelli tirati. Il makeup si merita un bello zero assoluto. La base giallastra e marrone fa sembrare Simona una statua di cera, lucidissima, perfetta per un posto al Madame Tussaud. Gli occhi sembrano incattivirle lo sguardo e le palpebre sono troppo appesantite. No, non ci siamo. La bocca è troppo piccola e stretta; completamente da rifare! Io personalmente avrei scelto la stessa acconciatura, schiacciando anche la parte superiore della coda. Per il makeup avrei creato una sfumatura con i toni del cioccolato o bordeaux, lasciando la parte interna di color oro; avrei usato degli ombretti opachi, proseguendo con la sfumatura sotto, fino a metà occhio mettendo del mascara solo nella parte superiore. Per il rossetto avrei scelto un bel contrasto con un color amaranto e sullo zigomo avrei applicato un color pesca, così da illuminare il suo incarnato scuro.

Passiamo al look della serata a Notti sul Ghiaccio. Non mi piace il colore dei capelli, niente da fare! La amo con un colore più caldo, mi dispiace Simo. Il makeup (non voglio essere cattiva) ma risulta troppo aggressivo! Questa sfumatura negli occhi la vogliamo addolcire o no? Che sono queste sfumature definite? Non si fa! Sono sincera, mi piacciono i colori ma io avrei portato la sfumatura verso l’esterno, usando la tecnica ad acquarello per rendere i colori più intensi. La base mi piace, avrei optato per la stessa scelta. Apprezzo molto la Ventura con questo incarnato più chiaro, trovo la ringiovanisca. Inoltre il rossetto rosso è perfetto, con questa dentatura se lo può permettere alla grande. Cara Simona il rosso ti dona!

In questa ultima fotografia la trovo stupenda! Apprezzo moltissimo queste tonalità di colore, molto naturali che le addolciscono il viso. Il taglio è perfetto e la rende più giovanile. Il makeup bellissimo ha valorizzato al meglio i suoi occhi; la base è perfetta. Trovo decisamente meglio Simona meno abbronzata e con questo fard albicocca il suo viso appare più luminoso. Scelta azzeccata per i makeup: perfetto. Cara collega non avresti potuto fare di meglio. Simo qui eri veramente in buone mani!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO