PetMe ai blocchi di partenza per l’estate 2014! La prima piattaforma digitale dedicata a tutti gli animali che offre servizi di pet-sitting professionale e specializzato per località, specie animale e qualifica del pet-sitter è pronta a regalare ai nostri amici pets (e ai loro proprietari) una vacanza di totale relax! Il successo di PetMe corre per il web e i vacanzieri hanno già capito i suoi enormi vantaggi: le prenotazioni delle vacanze e quelle del pet-sitter vanno di pari passo e su PetMe il calendario delle transazioni arriva già fino ad agosto. Chi vuole fare un viaggio all’estero e non vuole stressare il proprio cane in paurosi viaggi in stiva, chi vuole partire ma al tempo stesso lasciare che il proprio micio (abitudinario e casalingo) si goda la serenità dell’amata dimora, chi cerca un esperto di pesci tropicali in grado di prendersi cura del proprio acquario durante le ferie ha finalmente la soluzione….straordinariamente a portata di clic!

Petme, nasce il primo social dedicato agli animali
Petme, nasce il primo social dedicato agli animali

Allora viva il mondo digitale! Alice Cimini e Carlo Crudele, esperti di comunicazione e web e amanti degli animali, hanno “surfato” l’onda della rivoluzione tecnologica per dare vita ad un progetto che coniuga passione e imprenditorialità. Orgogliosamente made in Italy. Come funziona PetMe? Semplice: l’iscrizione è gratuita, l’utente proprietario dovrà fornire tutte le informazioni relative al proprio animale (numero di animali, razza, età, eventuali patologie, carattere, tipo di alimentazione e ogni altra informazione utile). I pet-sitter avranno una scheda dedicata in cui sarà possibile inserire curriculum, esperienze, eventuali certificazioni, competenze, caricare foto e video come referenze della propria attività. Avranno un calendario in cui segnalare i periodi di disponibilità. Una volta che l’utente avvia la ricerca il sistema utilizza filtri di geolocalizzazione, competenze, rating e prezzo, per guidare la ricerca del pet-sitter ideale. E non solo, perché la graduatoria di visibilità dei pet-sitter si forma attraverso la community stessa, permettendo di condividere opinioni, giudizi e recensioni della propria esperienza con ogni pet-sitter. Così la community contribuisce ad accrescere la reputation sia dei pet-sitter sia di PetMe. Una volta effettuata la selezione si può procedere alla transazione e al pagamento tramite piattaforma, a mezzo Paypal o Carta di credito. In caso di annullamento della prenotazione da parte del pet-sitter PetMe offre una soluzione sostitutiva oppure il rimborso. Fido e Micio quest’estate non hanno niente da temere! Niente più animali in autostrada, stop agli abbandoni, è arrivato PetMe! E per rendere ancora più sicuri gli amici animali e i loro padroni PetMe offre l’assistenza veterinaria gratuita durante il periodo dell’affido. Un eventuale infortunio o problema di salute dell’animale non saranno un problema, neanche per il pet-sitter, perché PetMe provvederà alle spese veterinarie. PetMe è una startup digitale fondata da Alice Cimini (idea e concept) e Carlo Crudele (strategia e sviluppo).

LASCIA UN COMMENTO