Ed ecco, all’improvviso, scoprirsi un’insenatura nascosta, di ulivi e castani. Un piccolo villaggio, Portofino, si allarga come un arco di luna attorno a questo calmo bacino. Attraversiamo lentamente lo stretto passaggio che unisce al mare questo magnifico porto naturale, e ci addentriamo verso l’anfiteatro delle case, circondate da un bosco di un verde possente e fresco, e tutto si riflette nello specchio delle acque tranquille, ove sembrano dormire alcune barche da pesca“. Questo scriveva già nel 1889  Guy de Maupassant e ad ora sembra che il fascino di Portofino sia rimasto immutato. Vip, nostrani e non, sono stati avvistati al porto, tra cui Lapo Elkann già abbronzatissimo, Simona Ventura e Beppe Grillo. Tra le ridenti stradine fa una passeggiata Federica Moro mentre Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi si danno allo shopping. E tra le famose luci della sera ecco in un famoso ristorante Don Jonson e l’attore canadese Will Arnett.

Simona Ventura e e Gerò Carraro a Portofino
Simona Ventura e e Gerò Carraro a Portofino

Anche se piccolissimo Portofino vanta numerose bellezze storiche e naturali ne ricordiamo solo alcune come come il Castello Brown antica fortezza militare posta in posizione elevata all’ingresso dell’insenatura. Scavi eseguiti nella zona hanno evidenziato resti di una torre di avvistamento d’epoca romana, databile secondo o terzo secolo dopo Cristo. Dal 1961 il castello è di proprietà del comune di Portofino che ha provveduto ad un restauro conservativo ed al suo utilizzo come sede di manifestazioni ed eventi culturali. Il castello, con il suo giardino ricco di pergolati, roseti e fiori vari che consente un panorama incantevole sulla baia, è aperto a visite turistiche.

Vip a Portofino estate 2014
Vip a Portofino estate 2014

La chiesa di San Giorgio è un minuscolo tempio costruito a picco sulla suggestiva scogiera del promontorio. Di forma pressochè ovale, con altari e pavimenti in marmo, è dedicato a san Giorgio Martire e, dal 1154, data della sua prima costruzione, ad oggi, fu distrutto quattro volte da eventi bellici ed altrettante volte ricostruito.

Il Faro di Portofino si trova alle pendici del Monte, all’ingresso della famosa Baia. Ci si arriva attraverso una stradina immersa in una vegetazione smeraldina, e una volta raggiunto il panorama che si presenta all’occhio del visitatore toglie il fiato. Da segnalare anche le bellissime scogliere sommerse di notevolissimo valore naturalistico dove si possono ammirare vari tipi di gorgonie, corallo rosso e numerose specie di pesci.

LASCIA UN COMMENTO