Preoccupazione e ansia nel mondo scientifico, della tv e dei fan: il divulgatore scientifico Piero Angela è stato ricoverato in un ospedale di Montefalcone il 5 Luglio 2014, in seguito ad una passeggiata tra le trincee di Gorizia. Angela si trovava lì in occasione dei suoi impegni scientifici: ha infatti inaugurato un museo multimediale nei pressi del Sacrario, a cui è seguita una visita e poi una passeggiata, durante la quale ha accusato un malore.

Il giornalista e conduttore televisivo Piero Angela è stato colpito da un malore cardiaco
Il giornalista e conduttore televisivo Piero Angela è stato colpito da un malore cardiaco

Data la veneranda età di 86 anni, la notizia ha preoccupato in molti e fatto pensare si trattasse di un infarto: il malore è infatti sì stato di natura cardiaca, ma è stato semplicemente colpa del caldo. E’ stato così ricoverato per accertamenti, e sapendo della grande preoccupazione suscitata dall’accaduto l’intellettuale ha fatto sapere lui stesso all’Adnokronos notizie sulle sue condizioni di salute, proprio questa mattina: “Un attimo di mancamento, dovuto al caldo mentre camminavo ieri sui sentieri della Prima Guerra Mondiale, sulle colline di Dolina dei Bersaglieri. Ma è tutto risolto, sto bene e sono stato già dimesso dall’ospedale di Montefalcone. Sto tornando a Roma“. Queste le dichiarazioni di Angela, che anche in questa occasione così delicata sembra farci rivivere sempre la sua capacità di rievocare momenti storici: una conferma che si è trattato davvero di un breve momento di preoccupazione, e che può tornare ad occuparsi immediatamente della sua più grande passione.

La notizia delle dimissioni ha infatti subito raggiunto le fonti Rai che confermano i brevi accertamenti che hanno interessato il conduttore televisivo, che si è trattato di un’insolazione e che il suo ritorno a Roma è imminente. Così tutti i fan ora possono stare tranquilli e godersi con serenità anche le estive puntate di Super Quark, che anche per il prossimo anno continuerà a curare le rubriche scientifico-informativo del palinsesto Rai.

LASCIA UN COMMENTO