L’Associazione Stars for Peace in the World, il 3 gennaio scorso, presso l’Atelier di Gilcagné in Via della Croce n.35, a pochi passi da Piazza di Spagna, ha dato vita al primo eventoPet in Love“, una serata interamente dedicata ai nostri amici a quattro zampe. Lo scopo della manifestazione, organizzata da Miss Nanette e Claudio Lucarelli, è quello di portare attraverso l’amore e la fedeltà dei nostri cuccioli compagni di vita, la cultura della pace. La conduzione dell’evento di beneficenza è stata affidata alla presentatrice Serena Gray, affiancata dalla brillante e seguitissima fashion blogger Erika Gottardi, vincitrice del premio Look of the Year 2014, nonchè ideatrice e direttrice della rivista Woman & Bride.

Miss Nanette e Claudio Lucarelli evento "Pet in love"  Stars for Peace in the World
Miss Nanette e Claudio Lucarelli evento “Pet in love” Stars for Peace in the World

Si è trattato di un evento a porte chiuse, durante il quale sono stati nominati gli ambasciatori a quattro zampe, le modelle e le persone “speciali” che contribuiranno alla realizzazione dei vari progetti, tra cui una raccolta fondi per la lotta contro l’alzheimer. Miss Nanette, presidente di Stars for Peace in the World insieme a Claudio Lucarelli, due persone meravigliose e competenti nella loro originalità, hanno fondato una Onlus veramente unica nel suo genere, in grado di unire tecnologia, fashion, bellezza, benessere, moda ma soprattutto solidarietà creando negli anni moltissimi eventi, manifestazioni, sfilate, casting, gare cinofile, seminari, corsi, comunicazione, informazione, sportelli di ascolto, il tutto con impegno, qualità e ottimismo per realizzare un messaggio unitario di pace e benessere con un occhio sempre attento ad una profonda spiritualità. Notevole è anche l’impegno verso alcune patologie quali la violenza sulle donne, neoplasie, malattie metaboliche, problematiche riguardanti la vivisezione, alle torture e all’abbandono degli animali.

Ogni anno l’Associazione (accreditata presso l’Unione Europea) indice un casting a livello internazionale, per cercare la Miss “Stars for Peace in the World”. La caratteristica principale è la bellezza, ma oltre a trattarsi di un concorso, la cosa più importante in assoluto, è la bellezza interiore, perchè questa associazione promuove costantemente nel mondo messaggi di pace e di benessere e quindi la miss dovrà essere ambasciatrice di pace, anche attraverso i nostri amici a quattro zampe.

Tra i presenti, l’esperta nel settore cinofilo, Nelly Oliva, tolettatrice e acconciatrice di moda per cani e gatti,  l’allevatore di chihuahua Marco Tomei con Maui, il suo campione del mondo. A sostenere l’iniziativa anche la televisione, una web tv e programmi televisivi molto importanti. Calcando le orme di “Stranamore” verrà proposto un programma per far sbocciare l’amore tra i nostri amici a quattro zampe. Ci sarà inoltre una rivista e tante iniziative tutte a favore dei nostri cuccioli.

Ad impreziosire la serata alcuni momenti dedicati alla musica e all’arte. Il maestro di musica Stefano Tomassetti ha interpretato “Un amore così grande” del mitico Claudio Villa, il cantante romano Sandro Presta ha omaggiato il grande compositore Franco Califano e ha annunciato il suo prossimo spettacolo, che si terrà il 10 gennaio al teatro Auditorium del Massimo di Roma e il maestro d’arte Daniele Pacchiarotti, ritrattista delle dive come Marilyn Monroe, Audrey Hepburn e Anna Magnani, che ha affascinato il pubblico presente parlando dei suoi ritratti.

Altro spazio importante è stato quello dedicato alla moda dei cuccioli a quattro zampe, con i consigli sulle linee e tendenze del momento: tulle e pizzo rosa pastello per le femminucce, i colori di punta saranno il rosso, l’oro, il nero e il bianco. Per il wedding perle, pizzi e il classico papillon per i maschietti. Per le giornate quotidiane e anche per tutte le stagioni invece c’è un grande ritorno della ecopelle, con collarini e pettorini di strass e di morbidi e colorati maglioncini per i maschietti con colori pastello, tutti realizzati a mano e con tessuti ipoallergetici.

Il truccatore delle dive Ashuri Nikito ha presentato il suo profumo unisex (una fragranza di legno e fiori pregiati) e i Fiori di Bach per i Pet, da somministrare sia come calmante o come rinvigorente per l’equilibrio dei nostri piccoli amici.

My Lovely ha presentato le creazioni di Manuela e la nuova collezione di gioielli ideati appositamente per le Stelle a quattro zampe: Miss Olimpia (il cane della Pace), Miss Cary (Stars for Peace in the World), Miss Led (il cane della Speranza) e Mister Omar (Pet in Love). My Lovely, per Miss Nanette, ha realizzato per il Wedding Dog (Simulazione del Matrimonio tra Olimpia e Omar) la fede Nuziale per i Pet che potrà essere indossata al collo dei loro padroni come pegno di fedeltà.
Hanno sfilato 4 ambasciatrici e 1 ambasciatore di pace: le modelle Valentina Blandino (Miss Nanette), Autora Tomea (Volto Vip), Emilia Del Bufalo (Volto di Matrimonio Luminoso), Maximiliana Bii Pietrowska (Volto di Sensual Light) e il modello Dorian Ivan Gray (Mister Sensual Light).

Il momento più emozionante di tutta la serata è stato quello in cui Miss Nanette e Claudio Lucarelli hanno pronunciato i nomi degli ambasciatori di Stars for Peace in the World: Erika Gottardi, Serena Gray, Sara Lauricella, Maria Rosaria Sangiuolo, Giovanna Cacciutto della SOS clinica veterinaria 24 ore Colli Portuensi Roma e Anna Maria Carucci direttrice di Gente Vip.

Per gli ospiti è stato allestito un buffet con i dolcetti di Anna Siembida e la splendida torta della cake designer Natascia Ciuffatelli.

Si ringraziano:
Ashuri Nikito (Truccatore delle Dive)
Adele Andreacola (Avvocato degli animali)
Benedetto (Free Television)
Gabriella Panenti (Coreografa Rai)
Maria Rosaria Sangiuolo (Giornalista e Direttore Responsabile di VT Service)
Gilcagnè (Trucco)
Giulia Micò (Coiffeur)
Vida (Coiffeur)
Giorgio Algherini (Photographer)
My Lovely (Gioielli di Manuela)
Simona Adacher (Bigiotteria Dog e Cat)
Natascia Ciuffatelli (Cake Designer)
Crediti fotografici: Giorgio Algherini, Antonello Ariele Martone, Giacomo Prestigiacomo, Elena Bardier, Mauro Rosatelli

LASCIA UN COMMENTO