Da quasi un secolo Celli Alta Moda è sinonimo di eleganza e unicità e negli ultimi tempi ha “vestito” la famiglia della Marchesa D’Aragona  e recentemente damigelle ed ospiti in occasione del matrimonio della Marchesina Ludovica. Le creazioni  Celli  sono protagoniste anche al cinema sul set del film “DI TUTTI I COLORI”, la fashion-commedia diretta dal regista Max Nardari e prodotta da Bellfilm. Giancarlo Giannini, Nino Frassica, Paolo Conticini e Tosca D’Aquino ne sono i protagonisti. Gli stilisti Maria, Alessia e Giampaolo Celli, saranno, a loro volta personaggi di quello che si annuncia come uno dei primi film italiani completamente ispirato e girato attorno al mondo della Moda Capitolina.

Maria Celli e i suoi abiti da sposa al Palazzo Ferrajoli di Roma
Maria Celli e i suoi abiti da sposa al Palazzo Ferrajoli di Roma

Le creazioni della maison prendono vita nei laboratori che hanno sede nella catatteristica cornice dei Castelli Romani, nel Comune di Albano Laziale, dove l’azienda dispone di tremila metri quadri di esposizione aperta a tutti i clienti. Da ieri sera Shoowroom e vetrina d’eccezione si trovano anche nella Città Eterna, all’interno del prestigioso Palazzo Ferrajoli, in piazza Colonna, 355 di fronte a Palazzo Chigi e la colonna Antonina.

La grande tradizione sartoriale, unita all’innata eleganza della stilista Maria Celli, e le capacità manageriali di Giampaolo Celli hanno fatto si che nel tempo la casa di moda sia diventata punto di riferimento per gli innamorati dello stile prezioso, capace di rendere indimenticabili i giorni speciali. Quelle lavorazioni elaborate con ricami e strass, trasparenze e contrasti hanno richiamato l’attenzione anche in paesi…lontani. Da segnalare, al riguardo, la grande attesa per l’inaugurazione di un esclusivo atelier in Qatar a confermare il brand simbolo della sartoria italiana nel mondo, qualità molto apprezzate all’estero.

LASCIA UN COMMENTO