Si è tenuta a Riccione la sesta edizione de la “Beautiful Fashion Night” nelle serate del primo e due giugno scorsi. L’evento è stato presentato da Anna Falchi  e ha visto sfilare grandi firme come Lui Jo, Patrizia Pepe ed Elisabetta Franchi. A dominare il doppio appuntamento romagnolo è stata la sfilata dello stilista lametino Anton Giulio Grande che ha visto come modella d’eccezione Nina Moric, la quale proprio di Grande è una cara amica.

Nina Moric testimonial per Anton Giulio Grande
Nina Moric testimonial per Anton Giulio Grande

Il sodalizio lavorativo dei due risale agli anni in cui la Moric, molto più giovane, era tra le più importanti testimonial degli abiti di alta moda dello stilista calabrese. I capi indossati dalla modella croata sono stati due: prima uscita con un top sexy nero con gonna mozzafiato e stivaletti, la seconda con un elegante abito da sera che sembrava disegnato apposta per le forme slanciate di Nina. Quest’ultimo consisteva nel sopra trasparente che lasciava intravedere la lingerie e la gonna a balze lunga con coda molto ampia e spacco inguinale che le scopriva le gambe.

Proprio la Moric in un’intervista al Quotidiano della Calabria ha dichiarato quanto stimi professionalmente il lavoro di Anton Giulio Grande: “Conosco Anton Giulio Grande dai tempi in cui sfilavo per Gianni Versace, era il 1997 quando ci incontrammo a Parigi , e da allora si può dire che non ci siamo più persi di vista. È un piacere per me indossare le sue creazioni perché riesce a curare in maniera maniacale l’attenzione alla sensualità della donna, una donna decisa, indipendente, una single, una mamma che sa quello che vuole dalla vita”

LASCIA UN COMMENTO