Miley Cyrus è una popstar parecchio controversa. Raggiunto il successo tramite la sitcom Disney Hannah Montana, dopo qualche anno la diva ha deciso di ribellarsi all’immagine da brava ragazza che gli studios gli avevano costruito ed è diventata una vera e propria bad-girl. Ma ogni tanto Miley sa stupirci con qualche buona azione che non può che far ricredere il grande pubblico sul suo conto. Un esempio? Il suo impegno come testimonial dei prodotti di cosmesi Viva Glam, il cui fatturato verrà devoluto interamente alla lotta all’AIDS.

Miley Cyrus e l'impegno con VIVA GLAM
Miley Cyrus e l’impegno con VIVA GLAM

Miley Cyrus è protagonista della linea di cosmetici “Viva Glam”, i cui proventi verranno devoluti interamente alla lotta contro l’AIDS

La star ha posato per una sexy campagna pubblicitaria seguendo le orme di colleghe come Rihanna, Lady Gaga e Nicki Minaj, e, dopo aver concluso il suo tour e aver prestato il suo corpo allo spot di Calzedonia, adesso la cantante è impegnata nella promozione dei prodotti realizzati dall’azienda MAC. Intervistata al programma televisivo Good Morning America, l’interprete di Wrecking Ball ha parlato così dell’iniziativa:

Non tanto spesso presto la mia immagine per pubblicizzare o vendere prodotti, tanto più se si tratta di cosmetici. Non sono decisamente il tipo di popstar che dice: “andate a comprare il mio rossetto, il mio fondotinta, diventerete bella come me!”. Assolutamente no. Ma per MAC e la linea VIVA GLAM ho fatto un’eccezione, uno strappo alla regola diciamo. Perchè? Beh, perché questi prodotti sono validissimi ma soprattutto perché l’intero ricavato che fatturerà questa linea verrà devoluto alla lotta contro l’AIDS e al supporto di tutte le persone al mondo che convivono con l’HIV; una malattia che nonostante oggi sia possibile controllare e cronicizzare, è ancora molto presente e sopratutto fra i giovani”.

Miley Cyrus madrina di iniziative di beneficenza

Parole molto sagge quelle di Miley Cyrus, che per qualche momento sembra abbandonare i panni della regina della trasgressione per calarsi in quella di madrina di iniziative di beneficenza. Non è la prima volta che la diva tuttavia cerca di aiutare a modo suo le persone più sfortunate di lei. Nell’Agosto scorso, durante i Video Music Awards di Los Angeles aveva mandato un senzatetto adolescente a ritirare per lei il premio di “Video of the Year“, in modo da poter sensibilizzare il pubblico sul fenomeno dei cosiddetti “homeless”, ovvero persone senza una fissa dimora.
Che dire, brava Miley, ci piaci molto il tuo impegno per il sociale!

LASCIA UN COMMENTO