100 anni di vita, passati per oltre la metà a cucire, ideare, toccare stoffe sempre più prestigiose. Micol è una delle tre sorelle Fontana, nata nel 1913 a Traversetolo, da dove sono partite per la grande città capitolina: Roma, la città che le ha rese famose, grazie ai favolosi anni ’50 e ’60. Ancora oggi, la moda, ripercorre trame, disegni, tessuti, che si rifanno agli anni della “Dolce Vita“. Le sorelle Fontana nel 1952 realizzarono uno splendido abito da sera per Rita Hayworth, recentemente restaurato ed in esposizione, insieme ad altri abiti, nella cerimonia prevista per oggi all’Esedra di Marco Aurelio dei Musei Capitolini. Cosa resterà di queste “grandi donne”?

Roma festeggia i 100 anni di Micol Fontana
Micol Fontana compie 100 anni e Roma le regala una sede

Una fondazione Micol Fontana a cui gli stilisti dai 18 ai 30anni potranno fare riferimento per i concorsi di moda banditi, come l’ultimo in scadenza il 20 novembre 2013. Rai 1 nel 2011, con “La storia delle sorelle Fontana” le ha fatte conoscere al grande pubblico, tramite la giovane e coraggiosa interpretazione di Alessandra Mastronardi, che impersonava Micol. La carriera delle Fontana iniziò con la loro prima cliente Giulia Marconi, figlia dello scienziato inventore delle tecnologie di comunicazione senza fili, che chiese loro di confezionarle degli abiti. Poi toccò all’attrice hollywoodiana Linda Christian, moglie di Tyrone Power, che si rivolse a loro per il suo abito da sposa. «Dopo che le disegnammo l’’abito da sposa ci telefonò: “Le mie amiche Rita e Marilyn sono entusiaste di voi!” E le sue amiche erano la Hayworth e la Monroe», ha ricordato Micol. Da allora, la loro fama è cresciuta nel tempo, fino ad arrivare ai giorni nostri. Auguri Signora Micol Fontana.

LASCIA UN COMMENTO