Il grande chef Giacomo Bulleri, toscano ma di adozione milanese, ha fatto della sua passione per la cucina la sua ragione di vita, dal 1958 ad oggi ha aperto un bistrot, due ristoranti, una pasticceria, una caffetteria e infine una tabaccheria. E’ molto conosciuto tra i vip di tutto il mondo ed oggi racconta la sua vita costellata da pentole e donne…… in un libro Bompiani dal titolo “Giacomo Bulleri Ricette di vita“ uscito nelle librerie ad ottobre 2013. Come lui stesso afferma, non è uno scrittore ma un cuoco, le sue ricette preferite sono i piatti di una volta tipo la “ribollita, la pappa con il pomodoro”, la semplicità in cucina la fa da padrone. Negli anni sessanta e settanta, ricorda il Sig. Bulleri che nei suoi ristoranti c’era tutta la Milano che contava e qui fa dei nomi che ancora oggi sono molto presenti nella memoria collettiva e nel panorama dei vip tipo: Callas, Del Monaco, Modugno e gli industriali di una volta, parla anche di Jiulia Robert che ha pranzato nei suoi ristoranti per svariate volte ed anche Lapo Elkann è annoverato tra i suoi clienti.

Ricette di vita il nuovo libro del famoso chef Giacomo Bulleri
Giacomo Bulleri chef: Ricette di Vita

Il segreto del suo successo è senza dubbio prodotti naturali, ricette semplici e tanta passione come nella vita ed aggiunge che per quanto riguarda la sua vita la ricetta principale è stata “il lavoro” e le “donne” che ha inseguito per tutta la vita. Nonostante i suoi ottantotto anni, segue personalmente tutti i suoi locali con la stessa dedizione e precisione di quando ha iniziato. Il grande chef Bulleri ha un brio e dei modi così cortesi ed educati, davvero di altri tempi.

LASCIA UN COMMENTO