Lo scrittore Alfredo Betocchi, di cui vi abbiamo già presentato la nuova edizione del suo libro L’orologio della Torre Antica, a partire dal 6 dicembre, curerà su GenteVip  la rubrica “L’angolo delle sorprese”, trattando molti argomenti curiosi e divertenti ma anche istruttivi e intriganti, recensioni su libri e tanti consigli che vi permetteranno di trascorrere del tempo piacevole in nostra compagnia e dove potrete intervenire con le vostre osservazioni, apprezzamenti e considerazioni costruttive.

Alfredo Betocchi L'angolo delle sorprese rubrica GenteVip
Alfredo Betocchi L’angolo delle sorprese rubrica GenteVip

Chi è Alfredo Betocchi?
Un simpatico signore che nella sua vita ha fatto molti mestieri. Sono stato maestro elementare, economo e infine ufficiale dello stato civile al Comune di Firenze, città dove vivo. Sono sposato e ho un figlio. Ho molti interessi, tra i quali la musica classica che suono per diletto al piano. Amo lo studio delle bandiere del mondo, antiche e moderne e faccio parte del Centro Italiano Studi Vessillologici. La mia passione più grande è la scrittura: coltivo l’arte dello scrivere fin da giovane. Ho pubblicato poesie, articoli e due libri di fantasy intitolati L’orologio della Torre Antica e La maga di Tara.

L’informazione è sinonimo di crescita culturale, come ci si appassiona alla lettura?
La lettura va iniziata sin dalla più tenera età. In casa mia i libri non sono mai mancati e i miei genitori non hanno mai fatto fatica a spingermi a leggerli. I ragazzi d’oggi sono purtroppo distratti da troppi strumenti elettronici che sviano i loro interessi per i libri. La scuola non mi pare che incentivi più di tanto la lettura degli alunni, che la sentono, generalmente, come una coercizione e un dovere piuttosto che un piacere. Fortunatamente ci sono molti giovani a cui piace leggere e scrivere. A loro suggerisco che il segreto di una buona scrittura è la lettura.

Qual’è il messaggio che vuole far arrivare ai lettori?
Un messaggio semplice: la vita deve essere presa con allegria e curiosità, ottimismo e serenità. Interessarsi alle notizie rare e originali di persone comuni come di Vip, aiuta ad affrontare con buona disposizione d’animo le proprie banali vicende di tutti i giorni. Vi aspetto tutti, a partire da domani e ogni sabato della settimana, con la mia rubrica “L’angolo delle sorprese” qui su Gente Vip!

LASCIA UN COMMENTO