Lutto nel mondo della moda. Mentre in Italia non si parla d’altro del concerto del 22 Giugno con non poche polemiche, data che vedrà il ritorno dei Rolling Stones in Italia nella cornice del Circo Massimo, un grave lutto colpisce il cantante della band Mick Jagger. L’ex modella e stilista L’Wren Scott, compagna da dodici anni di Jagger è stata trovata morta a New York: la donna, 47 anni, si sarebbe impiccata con una sciarpa all’ottavo piano del lussuoso appartamento dei due a Chelsea, nel cuore di New York. L’Wren aveva decisamente fatto mettere la testa a posto a Mick: il cantante maledetto ed eterno Don Giovanni se ne innamorò perdutamente sul set di “Shine a Light”, documentario curato da Scorsese per omaggiare la band e per il quale la Scott curava gli abiti di scena.

L’Wren Scott è stata trovata morta, Mick Jagger è sconvolto
La stilista L’Wren Scott si è impiccata nella casa a Chelsea, New York

I motivi del presunto suicidio di L’Wren Scott restano ancora ignoti, anche perché al momento non è stato trovato nulla che possa rivelare le ragioni di un gesto così estremo: la stilista infatti le ore precedenti alla morte era nel pieno delle sue attività giornaliere, aveva da poco concluso un accordo con la popolare catena di retail Banana Republic e aggiornato anche il suo profilo Twitter. C’è chi ipotizza che la donna avesse gravi difficoltà finanziarie con la casa di moda, altri sostengono che, stanca di essere considerata l’eterna fidanzata di Jagger, era caduta in depressione. La Scott desiderava fortemente una famiglia e diventare mamma.
La notizia della sua scomparsa giunta d’improvviso a Jagger lo ha totalmente sconvolto, mentre si trovava in Australia in occasione delle tappe del mega tour che attende gli Stones ma che potrebbe subire rallentamenti, se non la possibilità che si annulli qualche data come quella prossima di Perth. “Sono completamente devastato e sotto shock”, ha dichiarato il cantante che da anni aveva trovato l’anima gemella e la pace. Tra loro infatti il rapporto procedeva a gonfie vele. Amata non solo da Mick ma anche da dive dello spettacolo come Madonna e Nicole Kidman che impazzivano per le sue collezioni eccentriche, e ancora da Michelle Obama e Oprah Winfrey.

LASCIA UN COMMENTO